Italy

Coronavirus, in Piemonte al via i test rapidi

L'annuncio del governatore Cirio nel corso di una conferenza stampa

(LaPresse) In Piemonte da lunedì saranno operativi i test rapidi antigenici per individuare le persone positive al Coronavirus. A renderlo noto è stato il presidente della Regione, Alberto Cirio, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato anche gli assessori alla Sanità, Luigi Genesio Icardi, e alle Politiche sociali, Chiara Caucino, e il commissario dell’area Giuridico-Amministrativa dell’Unità di Crisi, Antonio Rinaudo. Il test antigenico, con esito in 15 minuti, se con esito negativo ha valore legale come il tampone tradizionale e libera dalla quarantena. Se l'esito è invece positivo, è necessario andare in isolamento e effettuare il tampone molecolare. Sarà possibile anche sottoporsi privatamente al test. Il prezzo potrà variare tra i 30 e i 40 euro. Il test potrà anche essere effettuato dal medico di medicina generale e dal pediatra di libera scelta a pagamento.

Football news:

Suarez ha superato il test negativo per il coronavirus e domani tornerà al gruppo Generale Atletico
Chelsea è pronto a vendere Rüdiger e Tomori in inverno. Il tedesco era Interessato a Barcellona
Chalhanoglu ha segnato 18 gol in punizione per 7 anni. Solo messi (36) più tra i giocatori della top 5 di Europa League
Adrien rabio: non ha segnato il 750 ° gol di Ronaldo. Ora non è il momento per le feste
Mourinho su Artet: per lavorare Nell'Arsenale bisogna essere un buon allenatore. Se non sei bravo, non sei nel Club
Ramos difficilmente giocherà con Siviglia. Può tornare a giocare con il Borussia
Neymar ha convinto messi a trasferirsi nel PSG la scorsa estate. Vuole che Leo si unisca al club nel 2021