Italy

Coronavirus: in Sicilia altri 8 laboratori per analisi tamponi

Palermo, 26 mar. (Adnkronos) – Diventano venti, da domani, i laboratori siciliani destinati all'emergenza Coronavirus. Ai dodici già operativi in tutto il territorio regionale se ne aggiungono altri otto, fra pubblici e privati, che saranno chiamati a effettuare le analisi dei tamponi. I laboratori privati sono stati selezionati da una commissione, sulla base dell'avviso pubblico dell'assessorato regionale alla Salute e rispondono ai criteri previsti dalle disposizioni dell'Istituto superiore di sanità. Altre strutture sono in corso di autorizzazione. Tra i nuovi laboratori pubblici ci sono quello dell'Istituto zooprofilattico, dell'Ismett e del Buccheri La Ferla a Palermo e dell'ospedale San Giovanni di Dio ad Agrigento. Altre strutture autorizzate sono state individuate anche in provincia di Catania e Siracusa. I laboratori pubblici già autorizzati e operativi sono a Caltanissetta, Catania, Barcellona Pozzo di Gotto, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa e Marsala.

Leggi anche

Coronavirus: Messina, donna di 88 anni morta al Policlinico

Flash news

Palermo, 26 mar. (Adnkronos) - Una donna di 88 anni è morta al Policlinico di Messina per insufficienza cardiorespiratoria. La paziente, affetta da altre patologie, era positiva al Covid-19. Dall'inizio…

Coronavirus: Palermo, la 'Via dei Librai' va sul web

Flash news

Palermo, 26 mar. (Adnkronos) - "Non saremo in strada, sul Cassaro e davanti alla Cattedrale, ma direttamente nelle vostre case. “La via del librai”, arrivata alla quinta edizione, si trasforma…

Coronavirus: Palermo, la 'Via dei Librai' va sul web (2)

Flash news

(Adnkronos) - "#restoacasa si sta dimostrando una grande opportunità per tutti, piccoli e adulti, per riprendere libri dagli scaffali, per ritrovare il tempo più ampio per la lettura, e, nell'epoca…

Coronavirus: maggioranza Ars, 'finanziaria e bilancio per superare emergenza'

Flash news

Palermo, 26 mar. (Adnkronos) - "La finanziaria e il bilancio della Regione andranno ripensati sulla base dell’emergenza Coronavirus in atto. Ogni risorsa disponibile dovrà avere una finalità utile alla battaglia…