Italy

Coronavirus, la catena di Negozio leggero fa portare la spesa a chi ha più bisogno

TORINO. Anche il Negozio Leggero, la catena di negozi dove si comprano prodotti alimentari e per la casa senza imballaggi, quindi sfusi, o almeno plastic free, ha lanciato un'iniziativa di solidarietà per l'emergenza Covid.

In tutti i punti vendita (via Napione 37/E, via Cibrario 47, via Ormea 23 e via San Tommaso 5 a Torino, e in via Carlo Alberto 4 a Moncalieri) e nello store online si potrà donare una spesa di cinque o dieci euro e il brand si occuperà di consegnarla alle associazioni di volontariato, in modo che possa recapitarla alle persone in difficoltà. 

«A fronte di un aumento di prezzi nel settore alimentare rilevato nelle scorse settimane - spiegano da Negozio Leggero - abbiamo anche deciso di bloccare i prezzi di tutti i prodotti, sia nei punti vendita che sul sito».

Football news:

Luis Figo: C'erano molti contendenti per il pallone D'oro, non solo Messi e Ronaldo
Il calciatore più sfortunato della Germania ha segnato per la prima volta in 294 partite. La Chiesa ha persino esemplificato la sua pazienza
I club della Liga il 1 ° giugno riprenderanno l'allenamento collettivo
Il Barcellona ha rifiutato di lasciare Fati alla Juventus in cambio di Pjanić
Parte delle partite di APL si terrà in neutro stadi. Liverpool non giocherà in casa fino alla registrazione del campionato
La Liga vuole iniziare una nuova stagione a settembre con il riempimento delle tribune del 30%
Guida APL esclude la possibilità di annullare la partenza in questa stagione