Una "stupida follia collettiva". Così il rapper Marracash definisce su Twitter l'emergenza Coronavirus e, rispondendo a un fan che gli chiedeva se la sua prossima tournée rischiasse di essere bloccata dal virus, scrive: "Manca un mese. Mi auguro che questa stupida follia collettiva sia finita per allora. Anche perché sennò andiamo in bancarotta come Paese!". La data di inizio del tour del rapper, fidanzato della collega Elodie, partirà da Jesolo, in Veneto il 28 marzo, e finora non risulta essere stata annullata.

Tutti gli artisti che hanno rinviato i loro tour

Tra gli artisti che hanno già modificato i loro impegni professionali, invece, il rapper Emis Killa, la band Pinguini Tattici Nucleari, la cantante ed ereditiera Elettra Lamborghini, mentre Francesca Michielin trasmetterà il concerto in streaming. "In tutto ciò mi hanno appena cancellato le registrazioni televisive dei prossimi giorni, spero facciano uguale con le serate. Il panico è eccessivo, ma la precauzione doverosa", ha scritto domenica Emis Killa in un tweet, annunciando che sono state cancellate alcune registrazioni televisive che prevedevano la sua partecipazione. "Se volete uscire -scrive il rapper- fate un bel raduno di idioti e isolatevi".

In Evidenza