Italy

Coronavirus nel mondo: gli Usa superano 7 milioni di casi. Anche Panama sospende il Carnevale

Si avvicina a un milione di morti il bilancio della pandemia dall'inizio della sua diffusione, in Cina, nel febbraio scorso. Il totale dei decessi è di oltre oltre 987 mila nel mondo. I nuovi casi si avvicinano a 315 mila contagiati, il secondo numero maggiore registrato dall'inizio della pandemia dalla John Hopkins University per un totale di oltre 32,4 milioni. In Russia, sempre secondo i dati raccolti dal sito dell'università americana ci sono oltre 1,1 milioni di casi confermati e 20mila vittime. Grave la situazione dei Paesi latino americani: 798mila casi ed oltre 25mila morti in Colombia, 794mila casi e 32mila morti in Perù, 720mila casi e quasi 76mila morti in Messico. In Europa, in Spagna, in piena seconda ondata, il numero dei positivi è salito a 716mila, con oltre 31mila decessi. E anche in Francia i numeri continuano a salire con 552mila casi ed oltre 31mila decessi. Nel Regno Unito i casi sono 425mila con 42mila decessi La situazione nel mondo: grafici e mappe La timeline

Panama sospende il Carnevale

Panama, il paese con maggior numero di contagio da coronavirus del Centro America, ha annunciato la sospensione del Carnevale. Ad annunciarlo il ministro della Salute di Panama, Luis Francisco Sucre. Ieri il Paese centroamericano ha registrato 705 nuovi casi e 14 morti, per un totale di 109.431 vittime dall'inizio della pandemia. L’annuncio segue quello del Brasile che ha deciso di posticipare il carnevale più famoso del mondo, quello di Rio de Janeiro.

Usa, oltre 203mila morti e 7 milioni di contagiati 

Gli Stati Uniti hanno raggiunto il numero di 7.027.910 casi di COVID-19 e 203.571 morti, secondo il conteggio fornito dalla Johns Hopkins University. 53.469 i contagi in più rispetto a giovedì e 843 i nuovi decessi. Lo Stato di New York il più colpito negli Stati Uniti con 33.102 vittime.

Esteri

Il ritorno della paura nel cuore di Parigi

Belgio, salgono del 58% i ricoveri per Covid-19 in ospedale

Sono saliti del 58% i ricoveri in ospedale per il Covid-19, in Belgio, nell'ultima settimana. I contagi hanno toccato quota 1540 al giorno, tra il 16 ed il 22 settembre. Secondo gli ultimi dati diffusi dall'autorità sanitaria belga. I letti occupati dai malati di coronavirus sono attualmente 620, di cui 109 in terapia intensiva, mentre sono in tutto 110.976 i casi di infezione registrati dall'inizio dell'epidemia, su 11,46 milioni di abitanti. In totale i decessi sono stati 9.969


Regno Unito, nuovi divieti. Sale a 17 mln il numero di persone soggette a restrizioni

Più di un quarto della popolazione del Regno Unito vivrà sotto ulteriori restrizioni, con l'entrata in vigore di nuove misure sul distanziamento sociale in alcune parti del paese, riferisce l'Ap. A mezzanotte a Wigan, Stockport, Blackpool e Leeds è entrato in vigore il divieto per le famiglie di frequentare altre case. Ai cittadini di quelle aree viene sconsigliato anche di incontrare persone al di fuori del proprio nucleo anche nei bar, negozi o parchi. Le misure per contrastare il Covid-19 arrivano nel momento in cui il Regno Unito ha registrato la cifra più alta di casi di coronavirus in un solo giorno, con 6.874 nuovi casi.

Le restrizioni sono già in vigore in vaste aree dell'Inghilterra nordoccidentale, dello Yorkshire occidentale, del nordest e delle Midlands, nonché in parti della Scozia occidentale.E saranno allargate anche all'Irlanda del Nord, Cardiff e Swansea. Le persone non potranno entrare o uscire dalle aree a rischio senza una ragione plausibile
Il numero totale di persone che dovrebbero vivere secondo regole più severe salirà a 17 milioni.

Iran, nuovi blocchi per arginare la pandemia a Teheran

Il presidente del Ranian Hassan Rouhani ha autorizzato le province del paese a imporre blocchi ovunque sia necessario per arginare un rapido aumento dei casi di coronavirus. "Siamo costretti a intensificare i regolamenti e le supervisioni", a partire dalla capitale Teheran, ha detto Rouhani in una nota televisiva. Ha detto che gli uffici della task force sul coronavirus gestiti dal governo in tutto il paese formuleranno raccomandazioni sulle restrizioni e decideranno se imporre blocchi di una settimana. Il bilancio delle vittime iraniane per il coronavirus ha superato i 25.000 e i casi identificati venerdì sono stati 439.882, secondo il ministero della salute. Le autorità sanitarie iraniane sono in allarme per l'aumento delle infezioni, e esortano il Paese a rispettare i protocolli sanitari per controllare la diffusione della malattia.

Brasile, altri 729 morti, 140mila numero totale 

Altri 729 morti nelle ultime 24 ore in Brasile a causa del coronavirus, 31.911 i nuovi positivi. Il numero totale delle vittime per Covid-19 sale a 140.537. Il Brasile è il secondo Paese per numero di vittime dopo gli Stati Uniti.

Giappone "determinato" ad accogliere le Olimpiadi: "Sarebbe una vittoria dell'umanità su Covid-19"

Il nuovo premier giapponse Yoshihide Suga, ha assicurato venerdì di essere “determinato” ad accogliere le Olimpiadi di Tokyo nel 2021, dopo il rinvio di un anno a causa della pandemia. In un messaggio preregistrato, in occasione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, Suga, ha affermato di voler rendere questi giochi "la prova della vittoria dell'umanità sulla pandemia di coronavirus", lo riporta Reuters. Mentre la pandemia non mostra alcun segno di rallentamento, gli organizzatori delle Olimpiadi di Tokyo e il Comitato Olimpico Internazionale (Cio) sono più fiduciosi, nelle ultime settimane, sulla probabilità di poter organizzare l'evento, originariamente previsto dal 24 luglio al 9 agosto.

L’allarme di Save the children: in migliaia senza scuola nell’Africa subsahariana

Decine di migliaia di bambini nell'Africa subsahariana sono stati costretti a lasciare la scuola o hanno visto ritardare l'inizio del loro anno scolastico dopo che pesanti inondazioni li hanno costretti a lasciare le loro case e hanno distrutto le loro aule. Lo sostiene Save the Children, l'Organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro.  L'Organizzazione sta esortando i governi a intensificare i lavori di riparazione nelle scuole e a fornire aule temporanee per i bambini che sono dovuti fuggire in modo che, all'impatto devastante del Covid-19 sulla loro istruzione, non si aggiunga questo ulteriore ostacolo. I governi devono anche urgentemente creare alloggi alternativi per le famiglie che si sono rifugiate nelle scuole.
 

Football news:

Sulscher su un pareggio con Chelsea: parità di gioco. Ma sentivo che se sarà il vincitore, il Manchester United
Hans-Dieter Flick: il Bayern ha giocato bene in difesa e ha lasciato poco a Eintracht
AJAX con il punteggio di 13:0 ha battuto Venlo. Questa è la più grande vittoria nella storia di Heredivizi
Messi non segna il Real Madrid dopo aver lasciato Ronaldo in Juve. Nell'ultimo Clasico prima del trasferimento hanno segnato entrambi
Sergio Ramos: rigore netto, sono stato preso. È ingiusto condannare l'arbitro
Ronald Kuman: non capisco var, sta lavorando contro di noi. Il barcellona non merita queste sconfitte
Griezmann non ha fatto un'azione efficace in cinque partite a Kuman