Nuovo contagio da Coronavirus, a Montecorvino Rovella. A comunicarlo, il sindaco Martino D'Onofrio: "Questo pomeriggio è arrivata la notizia di una terza persona positiva al Coronavirus a Montecorvino Rovella. - ha esordito il primo cittadino -  La persona contagiata, collegata ai primi due contagiati, è attualmente ricoverata in ospedale in condizioni stabili. A breve si terrà una riunione del Centro Operativo Comunale per fare il punto della situazione e circoscrivere ulteriormente il perimetro dei contatti".

Gli altri casi

Cresce, purtroppo, il numero dei casi di persone affette da Covid-19, purtroppo, nel salernitano: cinque i pazienti affetti da Coronavirus ricoverati presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, di cui due napoletani e altri tre cilentani, alias dei fratelli di Sessa Cilento (uno residente a Serramezzana) e il trentenne di Vallo della Lucania, come riporta Infocilento. Inoltre, nel reparto di pediatria, sono state allestite 3 stanze per casi di Covid-19: c’è un bimbo di nove mesi insieme alla mamma, in attesa di conoscere il risultato del tampone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

La richiesta

Intanto, dopo l’ospedale di Vallo della Lucania, anche il “Luigi Curto” di Polla intende iniziare la sperimentazione del Tocilizumab, farmaco consigliato per l’artrite reumatoide già utilizzato al Cotugno per i pazienti di Coronavirus.

In Evidenza