Italy

Coronavirus, più 90.000 decessi nel mondo: la mappa del contagio in tempo reale

Il numero di casi accertati e quello delle vittime.

Come certificato dall’Oms, il coronavirus è un’emergenza globale. Anzi, una pandemia globale. Dalla Cina all’Europa passando per Russia e Stati Uniti, il mondo è alle prese con una vera e propria emergenza sanitaria. È fondamentale non lasciarsi prendere dal panico e rimanere informati. Un ottimo strumento in tal senso è la mappa del contagio in tempo reale, ideale per monitorare la situazione, i casi certificati di contagio e purtroppo anche i decessi.

Coronavirus, la mappa del contagio in tempo reale

La mappa del contagio in tempo reale è uno strumento utile per monitorare la situazione e rimanere realmente informati senza lasciarsi trasportare da notizie false, allarmismi e quant’altro. Di fronte a una situazione emergenziale, come quella del coronavirus, il rischio principale è quello di lasciarsi trascinare nel vortice incontrollato e incontrollabile di presunte notizie.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

Il Coronavirus in Italia

Nel nostro paese l’emergenza è iniziata a gennaio con due i casi accertati. Si tratta di due turisti cinesi arrivati a Milano e giunti a Roma, dove sono stati ricoverati allo Spallanzani. Nella serata del 6 febbraio è stata comunicata la notizia del primo italiano risultato positivo al coronavirus.

All’inizio del mese d di Febbraio è risultato positivo il primo italiano. Si tratta di uno dei 56 tornati da Wuhan e trasferiti in quarantena alla Cecchignola.

Nella giornata del 21 febbraio sono stati accertati 14 casi in Lombardia (nel Lodigiano) e due a Padova. Al 22 febbraio si contano in Italia due vittime e trenta casi accertati. Al 27 febbraio sono più di 400 i casi accertati in Italia, mentre con il mese di marzo è iniziata la fase acuta dell’emergenza con numeri in continua crescita e in continuo aggiornamento. (tutti gli aggiornamenti in tempo reale).

ultimo aggiornamento: 10-04-2020

Nicolò Olia

Football news:

L'Inter vuole firmare Giroux a gennaio
Agente Isco: vuole provare a giocare in un altro campionato
Roberto De Zerbi è la nuova stella della serie A. Il suo Sassuolo è la migliore squadra di controllo in Italia, ma manca di improvvisazione
Wayne Rooney: Chelsea e Mourinho volevano firmarmi, c'erano anche Real Madrid e Barcellona
Eriksen può passare al Real Madrid, Isco-Inter nell'ambito dello scambio (Sky)
Beckham è tornato sulla copertina di FIFA 23 anni dopo. Per questo riceverà più di quanto pagato nel PSG reale
Barcellona ha trasferito 5 milioni di euro di bonus Borussia per il trasferimento Dembele. I catalani hanno già pagato più di 130 milioni