Italy

Coronavirus, pubblicata la nuova autocertificazione: cosa cambia e come scaricarla

E’ online il nuovo modulo dell’autocertificazione. Ecco cosa cambia e come scaricare il modello presente sul sito della Polizia di Stato.

ROMA – E’ stato pubblicato il nuovo modulo dell’autocertificazione. Come annunciato nelle scorse ore, la pubblicazione del decreto ha portato il Viminale ad effettuare delle modifiche al modello con l’aggiunta nella situazione di necessità di alcune specifiche.

Nella parantesi del terzo punto si legge “per spostamenti all’interno dello stesso comune o che rivestono carattere di quotidianità o che, comunque, siano effettuati abitualmente in ragione della brevità delle distanze da percorrere“.

Come scaricare il nuovo modulo

Il nuovo modulo di autocertificazione è stato pubblicato contemporaneamente sia sul sito del Viminale che su quello della Polizia di Stato (clicca qui per scaricarla). Non cambia la compilazione del modello che può essere fatto sia sul momento che da casa.

Ricordiamo, che in caso di assenza del foglio non si rischia nulla visto che gli agenti e i militari sono in possesso di questo modulo. I controlli saranno fatti sia durante il fermo che subito dopo per accertare di aver dichiarato il vero. Una autocertificazione falsa potrebbe portare ad una multa da 400 a 3.000 euro oltre che al carcere per violazioni ancora più grave. La sanzione è più alta se ci si muove senza motivo in macchina rispetto alle persone che decidono di farsi una passeggiata.

Polizia di Stato
Polizia di Stato
fonte foto https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

Autocertificazione valida fino al 3 aprile

Questa autocertificazione dovrebbe essere valida fino al 3 aprile. Il capo della Polizia, Franco Gabrielli, ha ribadito che il modello sarà modificato subito dopo la pubblicazione di un nuovo decreto.

Per questo, al momento, possiamo prevedere la durata di questo modello fino al termine della durata delle misure restrittive. Nei prossimi giorni potrebbe arrivare un nuovo modulo da presentare agli agenti che in queste settimane sono impegnati nei controlli.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

ultimo aggiornamento: 26-03-2020

Francesco Spagnolo