Italy

Coronavirus, Roberto Burioni spiega come fare il disinfettante per mani

Leggi anche

coronavirus tampone come fare

Salute & Benessere

Sono molte le persone che si chiedono come fare un tampone per coronavirus e per chi è consigliato: facciamo chiarezza.

Tasso di mortalità da Coronavirus: i dati

Salute & Benessere

Uno studio pubblicato dal Chinese Journal of Epidemiology sul Coronavirus illustra il tasso di mortalità del virus di Wuhan.

coronavirus ricciardi

Salute & Benessere

Walter Ricciardi fa chiarezza sul coronavirus: la malattia ha tasso di mortalità pari al 3%, mentre l’influenza stagionale si ferma allo 0,2%.

coronavirus-tasso-mortalità

Salute & Benessere

Uno studio pubblicato sull’American journal of epidemiology mette in dubbio i dati ufficiali sul tasso di mortalità dei contagiati da coronavirus.

Dopo l'allarme coronavirus, in moltissimi hanno preferito proteggersi con mascherine e gel disinfettante: Roberto Burioni spiega come farlo in casa.

coronavirus Roberto Burioni
coronavirus Roberto Burioni

In quattro giorni dalla notizia del primo contagio, il 38enne di Codogno positivo al coronavirus, i casi sono saliti a 323. Le vittime sono 11 nel nostro Paese. Le farmacie, come i supermercati, sono state prese d’assalto e svuotate di mascherini e gel disinfettanti. È scoppiata la psicosi ed è emergenza coronavirus: per sopperire alla mancanza di disinfettanti per mani, Roberto Burioni ha offerto un metodo fai-da-te. In questo modo ciascuno potrà far rifornimento, in autonomia, del gel disinfettante.

Coronavirus, il consiglio di Roberto Burioni

Curare la propria igiene è la regola essenziale per tenere lontano i germi, compreso il virus cinese che ha scatenato l’allarme nel Nord Italia, diramato ormai anche in altre regioni e in altri paesi europei. Lavare spesso le mani, quando è possibile farlo, resta il miglior consiglio da seguire, anche per diminuire le possibilità di contagio dal coronavirus.

Ma per chi, in alcuni momenti della propria giornata, ne fosse impossibilitato, può rimediare servendosi di gel disinfettanti: in pochi, semplici gesti, sarà possibile farne delle scorte in casa. Roberto Burioni ha spiegato quali sono le procedure.

Per preparare il gel disinfettante serve un recipiente ben pulito graduato, alcol per liquori, acqua ossigenata 3%, glicerina o glicerolo.

Occorrono, per l’esattezza, 833 ml di alcol, a cui si aggiungerà, con una siringa, 42 ml di acqua ossigenata. La miscela dovrà poi essere mescolata. È a questo punto che devono essere inseriti 15 ml di glicerina. Dopo aver miscelato bene, si aggiunge l’acqua che è stata fatta bollire per fare arrivare al volume totale di un litro.

È così che si ottiene un litro di disinfettante per le mani: una ricarica con la quale si possono riempire le boccette più piccole.