Italy

Coronavirus. RT stabile a 0.69, cala ancora l'incidenza

Dati Iss-Ministero della Salute

Tutte le Regioni sono classificate a rischio basso tranne tre: Basilicata, Friuli-Venezia Giulia e Molise, a rischio moderato

18 giugno 2021L'indice di contagio Rt nazionale questa settimana resta stabile e si attesta a 0,69, contro lo 0,68 della scorsa settimana. Cala invece l'incidenza settimanale dei casi per 100.000 abitanti, uno dei valori chiave per le decisioni sulle misure: è a 16,7 rispetto ai 25 della settimana precedente. Sono i dati contenuti nella bozza di monitoraggio settimanale Covid Iss-Ministero della Salute, ora all'esame della cabina di regia, che saranno presentati oggi.

Tutte le Regioni sono classificate a rischio basso tranne tre: Basilicata, Friuli-Venezia Giulia e Molise, che sono a rischio moderato. Tutte hanno un Rt compatibile con uno scenario di tipo uno. 

Ospedali sotto la soglia critica


Nessuna Regione/PPAA supera la soglia critica di occupazione dei posti letto in terapia intensiva o area medica. Il tasso di occupazione in terapia intensiva è 6%, sotto la soglia critica, con una diminuzione nel numero di persone ricoverate che passa da 688 (08/06/2021) a 504 (15/06/2021).

Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende ulteriormente (6%). Il numero di persone ricoverate in queste aree passa da 4.685 (08/06/2021) a 3.333 (15/06/2021). Quattro Regioni, Friuli-Venezia Giulia, Molise, Puglia e Veneto, riportano una allerta di resilienza, nessuna riporta molteplici allerte.

Si osserva una ulteriore diminuzione nel numero di nuovi casi non associati a catene di trasmissione (3.961 vs 4.992 la settimana precedente). La percentuale dei casi rilevati attraverso l'attività di tracciamento dei contatti è stabile (40,3% vs 40,3% la scorsa settimana). In calo la percentuale dei casi rilevati attraverso la comparsa dei sintomi (37,4% vs 38,6%). Infine, il 22,4% è stato diagnosticato attraverso attività di screening.

Vaccini indispensabili


"La circolazione di varianti che possono avere una maggiore trasmissibilità' e/o eludere parzialmente la risposta immunitaria, che ha portato ad un inatteso aumento dei casi in paesi europei con alta copertura vaccinale, richiede un capillare tracciamento e sequenziamento dei casi". E' quanto si legge nella bozza del report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss. In Italia, sottolinea il documento, l'incidenza è ormai abbondantemente sotto la quota dei 50 casi per centomila abitanti, "un livello che permetterebbe il contenimento dei nuovi casi".    Secondo il report, infine, "il raggiungimento di una elevata copertura vaccinale e il completamento dei cicli di vaccinazione rappresenta uno strumento indispensabile ai fini della prevenzione di ulteriori recrudescenze di episodi pandemici".

Football news:

Il centrocampista del Manchester City Kevin De Bruyne e L'allenatore Pep Guardiola hanno discusso con grande entusiasmo l'eventuale trasferimento dell'Aston Villa di Jack Greyles nell'autunno del 2020
Il Liverpool vuole guadagnare 12,75 milioni di sterline per Shakiri
Greylish in città per 100 milioni-il trasferimento Più costoso nella storia della APL. Con Pep, il club ha speso un miliardo di euro
Greylish ha già firmato un contratto con Man City e ha parlato con Guardiola
Riforme VAR in APL: le linee di fuorigioco renderanno più spesse, non assegneranno un rigore con un piccolo contatto (come con la sterlina contro la Danimarca)
Guarda Man United : i loro affari sono terribili. Il britannico crea un impero in cui gli specialisti di diversi sport si aiutano a vicenda
Il Tottenham può firmare Coutinho e un certo numero di giocatori in caso di vendita di Kane