Italy

Coronavirus, Sala: a Milano probabilmente sarà riapertura a step

Roma, 28 mar. (askanews) – A Milano la ripresa delle attività sarà “probabilmente a step, a tempi”, anche se adesso è “prematuro immaginarlo” perché “non sappiamo quando riusciremo a riaprire”. Lo ha spiegato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in un video su Facebook. Il numero uno di Palazzo Marino ha raccontato di aver partecipato ieri a una video-conference internazionale con i sindaci di 100 grandi metropoli del mondo per immaginare “come si progetterà la riapertura delle nostre città”.

Per Milano si prospetta “probabilmente una riapertura a step, a tempi”, ma la città non vuole farsi trovare “impreparata”. Il sindaco ha spiegato di lavorare su più dossier, tra cui: “Come rimodulare le infrastrutture, dalle metropolitane alla banda larga; come usufruire degli spazi pubblici, non sarà facile, bisognerà pensarci bene, da San Siro a un cinema a un teatro, dovremo ragionare su come gestire; infine l’economia.

Alle grandi aziende penserà il governo – ha concluso Sala – io mi devo occupare del piccolo tessuto economico e culturale di Milano”.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Mattarella agli italiani: un prezzo altissimo, ma ce la faremo

Video

Roma, 27 mar. (askanews) - Nel giorno che segna il più grave bilancio di vittime da Coronavirus in Italia, con quasi mille morti, Sergio Mattarella torna a parlare agli italiani,…

Il fuorionda di Mattarella: “Non vado dal barbiere neanche io”

Video

Roma, 27 mar. (askanews) - Un presidente profondamente umano. Il messaggio del Capo dello Stato agli italiani oggi, nel giorno che segna quasi mille decessi, è arrivato in prima versione…

Coronavirus, Djokovic dona 1 mln di euro a Serbia per respiratori

Video

Milano, 27 mar. (askanews) - Il tennista numero uno al mondo, Novak Djokovic, ha donato 1 milione di euro al suo Paese, la Serbia, per aiutarla nella battaglia contro il…

Coronavirus, birra artigianale, ed ecologica, a domicilio

Video

Milano, 27 mar. (askanews) - Dal birrificio a casa, in meno di un'ora. Birra artigianale a domicilio, è l'idea venuta a due giovani romani di 19 e 20 anni che…

Football news:

Berg sul futuro: mi piace a Krasnodar. Posso fare bene alla squadra
Il presidente di Lione sul completamento della stagione di League 1 sullo sfondo di un riavvio della Liga: siamo davvero stupidi
I giocatori di Serie A contro l'inizio delle partite alle 16:30 di giugno e luglio a causa del caldo
Aliyev about Dinamo Kiev in Coppa UEFA 2009: non ha raggiunto la finale a causa Dell'errore di Semin. Ha tolto Banguru dal campo
Il Barcellona può scambiare il difensore Mbuambu con l'ala della Juve Sena. Hanno 18 anni
Il Manchester United ha negato il rinnovo del contratto di locazione di Igalo prima della fine della stagione. Il Giocatore deve tornare a Shanghai
Levchenko sulla Cena in un ristorante di Amsterdam: i piatti si mettono su un vassoio, la distanza con il cameriere - 1,5 m^.Il capo del Sindacato dei calciatori professionisti dei Paesi Bassi Eugene Levchenko ha parlato di una visita con la moglie in uno dei ristoranti di Amsterdam sullo sfondo di restrizioni a causa di una pandemia di coronavirus