Italy

Coronavirus: Supernap Italia, garantita continuità servizio a clienti

Roma, 26 mar. (Labitalia) – “Fin dai primi segnali di emergenza da coronavirus Supernap Italia ha prontamente definito piani di reazione per le sue 4 squadre di operation: network operations, security operations, critical infrastructure operations e facility operations”. Lo dice, in un’intervista all’Adnkronos/Labitalia, Sherif Rizkalla, ceo di Supernap Italia, il datacenter più avanzato del Sud Europa. Supernap Italia è un datacenter di 42.000 metri quadrati costruito su un campo di 100.000 metri quadrati, situato a Siziano (Pavia). “Questi team – sostiene – hanno continuano ad avere una presenza fisica nel datacenter, garantendo la continuità del servizio ai clienti con particolare riferimento ai servizi di pubblica utilità che vengono erogati dal datacenter. Non va infatti dimenticato – spiega – che il servizio dei datacenter è fondamentale per poter garantire l’operatività di tantissime strutture pubbliche e private e in particolare quelle che in questa fase stanno svolgendo attività essenziali per il bene del Paese”.

“Dal nostro punto di osservazione – afferma – abbiamo notato un aumento di circa il 15% del consumo di energia elettrica e di connettività, ma noi di Supernap siamo pronti ad affrontare la crisi garantendo business continuity e 100% di uptime”.

Infatti, spiega, “sia strutturalmente che tecnologicamente il nostro datacenter è stato concepito per resistere alle più estreme condizioni ambientali e di rete e l’aumento del traffico non ha influito nella gestione quotidiana del nostro datacenter”. Inoltre, aggiunge, “disponiamo dei megawatt che ci servono e abbiamo elevata capacità di organizzazione: questo ci permette di reagire con tempestività all’evoluzione della richiesta e di resistere anche in situazioni estreme di quarantena”.

“Da un punto di vista di gestione del personale – commenta Sherif Rizkalla – va sottolineato che tutti sono operativi a tempo pieno, vista la situazione delicata che stiamo vivendo e per evitare il sovraffollamento nel datacenter abbiamo organizzato turni di rotazione e dotato tutti i luoghi di incontro di gel disinfettanti e imposto la norma che chi fosse stato a contatto con persone potenzialmente infette di farlo presente e di rimanere a casa”.

“Il personale – sottolinea – la cui presenza in loco non fosse strettamente necessaria è operativo da remoto, con device sempre collegati. Infine, ad ulteriore garanzia per i nostri dipendenti abbiamo anche deciso di attivare una copertura assicurativa ‘ad hoc’, valida per tutti fino alla fine dell’anno”.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Federpol: "Governo ci lasci lavorare, nostri servizi strategici"

Lavoro

Roma, 26 mar. (Adnkronos/Labitalia) - “Il governo non ha incluso le agenzie di investigazione e gli operatori della sicurezza privata tra le realtà imprenditoriali che possono esercitare l’attività usufruendo delle…

Consulenti lavoro, 7 mln e 810mila lavoratori 'bloccati' a casa da decreto

Lavoro

Roma, 25 mar. (Labitalia) - Sale a 7 milioni 810 mila il numero dei lavoratori italiani interessati dal blocco delle attività previsto dal Dpcm 22 marzo 2020: rispetto al primo…

Copyright: Pivio, ‘finito tempo discussioni, mettere in pratica direttiva Ue’

Lavoro

Roma, 25 mar. (Adnkronos/Labitalia) - “Il tempo delle discussioni è praticamente terminato. Ora si tratta di mettere in pratica la direttiva Ue, ora più che mai”. A dirlo Roberto Giacomo…

Coronavirus: Primanni, ‘aziende italiane in svendita? Governo punti su ricostruzione’

Lavoro

Roma, 25 mar. (Labitalia) - In questi giorni di coronavirus, le aziende italiane, indebolite dai provvedimenti sanitari, sono a rischio di shopping da parte delle concorrenti straniere? Sull’argomento Adnkronos/Labitalia ha…