Italy

Coronavirus, un volo sanitario verso il Giappone

(ANSA)
ROMA - La Protezione civile ha reso noto che uno dei 35 italiani che sono a bordo della Diamond Princess è risultato positivo al test del coronavirus. Intanto sono stati individuati i 5 italiani sbarcati in Cambogia dalla nave Westerdam e sono tutti sotto controllo. A renderlo noto il ministero della Salute.

Tra qualche ora partirà il volo per Giappone con a bordo il personale sanitario: il compito dei medici sarà quello di effettuare uno screening sanitario sugli italiani a bordo della Diamond Princess che devono essere rimpatriati. A Ciampino, per un saluto, a quanto si apprende, ci saranno anche il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e il commissario Angelo Borrelli.

Dei cinque italiani a bordo, uno è rientrato in Italia ed è monitorato costantemente dalle autorità sanitarie locali. Non presenta sintomi ed è in isolamento domiciliare volontario. Un altro è rientrato in Germania, senza sintomi. Ora si trova in isolamento volontario domiciliare, monitorato. Nella stessa condizione il terzo italiano rientrato dalla Cambogia direttamente in Slovacchia. Gli ultimi due, italo-brasiliani, sono ancora a bordo.