Coronavirus, controllo della Polizia (foto di repertorio)

Prosegue l’attività di controllo della polizia per garantire il rispetto delle misure di contenimento del Covid-19 a salvaguardia della salute dei cittadini.

Ecco alcuni interventi.

Ore 11.00, via sottoripa. I poliziotti della Questura fermano una macchina con a bordo una coppia convivente di 52 anni. L’uomo, alla guida, ha dichiarato di essere uscito di casa per fare la spesa mentre la donna ha cercato di giustificarsi dicendo di voler fare compagnia al fidanzato, cosa non consentita dal decreto; a fare la spesa va solo un componente della famiglia. Sanzionata.

Ore 14.30, piazza Caricamento. gli agenti del Commissariato Centro trovano due ecuadoriani di 21 e 25 anni a dormire all’interno di un autobus, proveniente dalla zona Prato di Genova, fermo in piazza Caricamento.

I due giovani, residenti nel ponente genovese, non hanno saputo dare una giustificazione. Entrambi sanzionati.

Ore 17.00, via Bercilli: un albanese di 19 anni è stato “pizzicato” dagli agenti del Commissariato Cornigliano mentre, in tutta tranquillità, passeggiava lontano dalla sua residenza. Sanzionato

Ore 17.30, via Prè: gli uomini del Commissariato Prè trovano, senza giustificato motivo, un genovese di 59 anni ed una donna di Novara di 44 anni a spasso per via Prè lontani dalla propria residenza con la donna addirittura è residente a Novara. Sanzionati.