Spiagge chiuse a Palinuro nei giorni di Pasqua e Pasquetta. E' quanto prevede un'ordinanza del sindaco di Centola, Carmelo Stanziola. Palinuro, frazione sul mare del comune cilentano, è una delle località balneari più famose e frequentate della Campania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

I dettagli

Il provvedimento prevede il divieto da oggi (venerdì 10 aprile) al Lunedì in Albis (13 aprile), il divieto di accesso alle spiagge, ai percorsi, ai sentieri, alle infrastrutture pubbliche e private che insistono sul litorale del comune di Centola. "Si tratta di un'ordinanza che non ha precedenti nella storia del nostro comune - spiega Stanziola - e che non avrei mai voluto firmare, ma che ritengo assolutamente necessaria per tutelare fino in fondo la salute di tutta la nostra comunità". Il primo cittadino si rivolge poi idealmente "a quelli che immaginano di organizzarsi per venire qui a Pasqua e Pasquetta: a loro dico di starsene a casa, attiveremo controlli capillari". Ad oggi nel comune di Centola non è stato registrato alcun caso di positività al Covid-19.

In Evidenza