(LaPresse) – Il Belgio ha vissuto il primo fine settimana con le nuove misure anti-Covid decise dal governo del premier Alexander De Croo. Nella capitale Bruxelles, come in tutto il paese, i cittadini hanno potuto visitare i mercatini di Natale ma la serata è finita in anticipo per la chiusura imposta alle 23 a bar e ristoranti mentre le discoteche non hanno potuto aprire. In Belgio si sono registrati alcuni positivi con la nuova variante Omicron.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata