Italy

Covid: Faraone, 'ok a linea Draghi su stato emergenza'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 18 giu. (Adnkronos) – "Credo che a Draghi vada data tutta la nostra fiducia perché ha davvero impresso una svolta alla campagna vaccinale, dunque anche sullo stato di emergenza va perseguita la sua linea". Così il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone ad Agorà.

"Bisogna tenere d’occhio le varianti e sulle vaccinazioni ancora bisogna fare tanto, non possiamo permetterci di mettere da parte Figliuolo e la sua struttura. Credo però che alcune cose possano cambiare rispetto alla prima fase, i numeri sono confortanti. Sul tema delle mascherine “si o no” che appassiona molti : non penso che cambi tanto se le toglieremo a fine giugno o ai primi di luglio. Conta il buon senso: chiaro che appena sarà possibile le mascherine potranno essere tolte, lo vogliamo tutti".

Leggi anche

Football news:

Greylish ha già firmato un contratto con Man City e ha parlato con Guardiola
Riforme VAR in APL: le linee di fuorigioco renderanno più spesse, non assegneranno un rigore con un piccolo contatto (come con la sterlina contro la Danimarca)
Guarda Man United : i loro affari sono terribili. Il britannico crea un impero in cui gli specialisti di diversi sport si aiutano a vicenda
Il Tottenham può firmare Coutinho e un certo numero di giocatori in caso di vendita di Kane
Bernardo Silva può lasciare il Barça about Atletico dopo il trasferimento di Greylis A Man City
Nikita Nagorno ha ricevuto in dono una maglietta autografata da Cristiano Ronaldo
Messi firmerà il contratto con Barca oggi. La Liga ha stanziato al club 280 milioni di euro dopo l'accordo con il fondo di investimento