in foto una veduta di Volturara Irpina

Focolaio in una Rsa a Volturara Irpina, in provincia di Avellino. Dallo screening disposto dopo un caso di positività tra gli operatori della residenza sanitaria, è emersa la positività al Covid-19 di 72 tra operatori e ospiti su 82 tamponi eseguiti. Nadia Manganaro, sindaco di Volturara Irpina, rassicura la cittadinanza: “I nostri cari anziani sono al momento in buono stato di salute e costantemente monitorati dai sanitari” e “in egual modo gli operatori, 18 dei quali residenti a Volturara, stanno bene e sono del tutto asintomatici”. Sono in corso le indagini epidemiologiche previste e, aggiunge Manganaro, “stiamo emanando i decreti di isolamento per tutti coloro che sono venuti in contatto con le persone risultate positive”. Il sindaco di Volturara, assicurando la vicinanza di “tutta l’Amministrazione comunale a coloro che sono stati contagiati”, si rivolge ai suoi concittadini chiedendo “un’ulteriore prova di consapevolezza” invitando a “non uscire se non per ragioni strettamente necessarie. Insieme, uniti, sostenendoci a vicenda, ne verremo fuori”.