Italy

Covid, in Fvg 80 nuovi casi e 3 decessi: in calo i ricoveri

UDINE. Giovedì 6 maggio in Friuli Venezia Giulia su 4.060 tamponi molecolari sono stati rilevati 68 nuovi contagi con una percentuale di positività del 1,67%. Sono inoltre 1.829 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 12 casi (0,66%).

I decessi registrati sono 3, i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 31 e si riducono anche quelli in altri reparti che risultano essere 183.

I decessi complessivamente ammontano a 3.726, con la seguente suddivisione territoriale: 794 a Trieste, 1.978 a Udine, 667 a Pordenone e 287 a Gorizia.

I totalmente guariti sono 89.860, i clinicamente guariti 5.523, mentre quelli in isolamento oggi scendono a 6.518.

Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 105.841 persone con la seguente suddivisione territoriale: 20.835 a Trieste, 50.330 a Udine, 20.639 a Pordenone, 12.854 a Gorizia e 1.183 da fuori regione.

Nel dettaglio dei dati odierni sul

Covid-19 in Friuli Venezia Giulia, nel settore delle residenze per anziani è stato rilevato un caso di positività tra le persone ospitate nelle strutture regionali, mentre risulta esserci un contagio tra gli operatori sanitari all'interno delle stesse strutture.

Sul fronte del Sistema sanitario regionale (Ssr) nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli centrale si registra la positività di un infermiere.

Football news:

Allenatore della Nazionale Scozzese Clark: durante la fase a gironi ci sono stati molti buoni momenti, ma non punti segnati
L'Inghilterra è il vincitore più noioso della band nella storia. Sono bastati due gol! 😳
Dalic-i tifosi Dopo L'ingresso nei playoff di Euro: tu sei la nostra forza e noi saremo il vostro orgoglio
Luka Modric è diventato L'autore più giovane e più vecchio del gol della Croazia per L'Euro
Allenatore Ceco Shilgava: siamo usciti dal gruppo e abbiamo lottato con L'Inghilterra per il primo posto. Hanno ottenuto ciò che volevano
Gareth Southgate: L'Inghilterra ha voluto vincere il gruppo e continuare a esibirsi a Wembley - ed è riuscito
Luka Modric: quando la Croazia gioca così, siamo pericolosi per tutti