Italy

Covid Lazio, bollettino di oggi 24 febbraio: 1188 nuovi casi e 38 morti, 559 contagi a Roma

Nel Lazio sono stati diagnosticati, mercoledì febbraio 2021, 1188 nuovi casi di coronavirus, 299 in più rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore sono morte 38 persone, mentre i guariti sono 1197. Sono stati elaborati oltre 15mila tamponi molecolari e 21mila antigenici per un totale di oltre 36mila test. Il rapporto tra casi positivi e tamponi effettuati è all'8%, 3% se consideriamo anche gli antigenici. A Roma città sono stati diagnosticati 559 casi, mentre nelle province 399 contagi e 9 decessi.

I ricoveri in ospedale e le terapie intensive per Covid nel Lazio

Gli attuali casi positivi al Covid-19 nel Lazio sono 34880 I pazienti ricoverati non in terapia intensiva sono 1827, mentre quelli ricoverati in terapia intensiva sono 227. In isolamento domiciliare ci sono 32826 persone. In totale sono morte 5814 persone e ne sono guarite 188051. Il totale dei casi esaminati è di 228745.

I nuovi casi nel Lazio Asl per Asl

Asl Roma 1: 309 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono otto i ricoveri. Si registrano sette decessi con patologie.

Asl Roma 2: 162 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono settantotto i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano dodici decessi con patologie.

Asl Roma 3: 88 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono sei i ricoveri. Si registrano quattro decessi con patologie.

Asl Roma 4: 47 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl Roma 5: 61 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

Asl Roma 6: 122 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie.

Asl di Latina: 125 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 81 e 83 anni con patologie.

Asl di Frosinone: 197 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 63, 70, 83 e 92 anni con patologie.

Asl di Viterbo: 43 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 79 e 94 anni con patologie.

Asl di Rieti: 34 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 77 anni con patologie.

Bollettino Spallanzani 24 febbraio 2021

Sono ricoverati presso l'istituto Spallanzani di Roma 131 pazienti positivi al Covid. Di questi, 24 sono ricoverati in terapia intensiva, due in meno rispetto a ieri. Sono 2037 le persone dimesse e trasferite presso il proprio domicilio o altre strutture territoriali. Così si legge sul bollettino odierno diffuso dall'ospedale romano.

Football news:

Chilwell sulla partita con il porto: abbiamo fatto solo metà della battaglia. Il difensore del Chelsea Ben Chilwell ha condiviso le sue aspettative con il porto Nell'ambito della 1/4 di finale di campionato
Conceição per la partita contro il Chelsea: Porto è una sfida difficile, ma siamo venuti qui per risolverlo
Presnel Kimpembe: sarà un grande successo battere il Bayern, perché è la migliore squadra D'Europa
Mauricio Pochettino: il Bayern è il miglior club del mondo al momento. Può succedere qualsiasi cosa
Gagarin amava molto lo sport: giocava a pallanuoto, hockey, pallavolo e non solo
Ibrahimovic ha infranto le regole anticovide. Ha pranzato con Abate e altre due persone in un ristorante
Thomas Tuchel: probabilmente Porto in un certo senso è più facile - hanno una sfida chiara, tre gol. Il Chelsea potrebbe trovarsi in una posizione poco invidiabile