This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Covid, obbligo di mascherine all'aperto nelle vie affollate di Roma e in Sicilia

 "Stiamo per firmare l'ordinanza. Abbiamo appena partecipato al comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza. I contagi sono in aumento e questo richiede che tutti si vaccinino ma bisogna anche rafforzare l'uso delle mascherine all'aperto in tutti i luoghi affollati. Disponiamo l'obbligo di mascherina in tutte le zone già individuate dalla Questura in cui ci sono delle misure di contingentamento, ma anche in tutte le zone in cui ci siano affollamenti e non si possa garantire il distanziamento". Lo annuncia il sindaco di Roma Roberto Gualtieri al Tgr Lazio. "Chiediamo a tutte le romane e i romani di aiutarci", "se poi vedremo che non ci sarà un risultato adeguato, lavoreremo anche ad un'ordinanza per un obbligo indistinto in tutta la città", preannuncia il sindaco.
 

In Sicilia obbligo della mascherina all'aperto dai 12 anni in su, ulteriori restrizioni per i voli in arrivo da Sudrafrica ma anche Egitto, Turchia e Israele e tamponi molecolari e non più brevi - per i migranti dopo l'eventuale quarantena. E' quanto prevede una ordinanza di cinque articoli, firmata pochi minuti fa dal presidente della Regione, Nello Musumeci. "Ho firmato mezz'ora fa - ha detto Musumeci a SkyTg24 - Ho adottato il provvedimento dopo avere ascoltato le autorità sanitarie". L'ordinanza entrerà in vigore nelle prossime 24 ore.