Italy

Covid rallenta:16mila contagi, risalgono decessi e ricoveri

Sono 16.377 i nuovi contagi di lunedì 30 novembre, a fronte di 130.524 tamponi processati nelle ultime 24. Ieri i casi erano stati 20.648 su 176.934 test effettuati. Risalgono a 672 i morti (ieri: 541). In salita anche il rapporto tra positivi e tamponi. Dall'11,6% di ieri passa a 12,5%. Le terapie intensive calano di 9 unità (in totale sono 3.744). Mentre i ricoveri in regime ordinario aumentano di 308 unità (in totale sono 33.187). In Emilia Romagna e Veneto oltre 2mila casi, in Lombardia 1.929.

VALLE D'AOSTA

Sono 47 i nuovi positivi in Valle d'Aosta per un totale di 6.510 da inizio pandemia, secondo i dati del bollettino regionale. I positivi attuali sono 1.317, 133 in meno di ieri, di cui 124 ricoverati presso l'ospedale Parini di Aosta. Tra questi 11 sono in terapia intensiva e 1.182 invece sono le persone attualmente in isolamento domiciliare. Sono 315 invece i decessi da inizio pandemia, 4 in più rispetto a ieri.

VENETO

Il Veneto ha registrato oggi 2.003 nuovi positivi al Covid, per complessivo 145.592 infetti da inizio dell'epidemia. Lo riferisce il bollettino della Regione Veneto aggiornato alle ore 8 di stamani. Sale anche il numero dei decessi: sono 34 le vittime in più rispetto a ieri, per un totale di 3.711 morti tra ospedali e case di riposo dal 21 febbraio scorso ad oggi. Gli attualmente positivi sono 80.665 (+954). Sale ancora la pressione sugli ospedali: i pazienti Covid in area non critica sono ad oggi 2.608 (+26), quelli in terapia intensiva 339 (+8).

PIEMONTE

Sono 1.185 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 9,6% dei 12.290 tamponi eseguiti. Dei 1185 nuovi casi, gli asintomatici sono 501, pari al 42,2%..Il totale dei positivi da inizio pandemia diventa quindi 167.516, così suddivisi su base provinciale: 89.234 Torino, 22.980 Cuneo, 14.487 Alessandria, 12.903 Novara, 7.769 Asti, 6..370 Vercelli, 5.820 Biella, 5.503 Verbano Cusio.Ossola, oltre a 929 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1.521 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

FRIULI VENEZIA GIULIA

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 575 nuovi contagi di coronavirus (l'8,24 per cento dei 6980 tamponi eseguiti) e 21 decessi da Covid-19. Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. Le persone risultate positive al virus in regione dall'inizio della pandemia ammontano in tutto a 30.650, di cui: 7.264 a Trieste, 13.518 a Udine, 5.768 a Pordenone e 3.733 a Gorizia, alle quali si aggiungono 367 persone da fuori regione. I casi attuali di infezione risultano essere 14.876. Diminuiscono a 55 i pazienti in cura in terapia intensiva e aumentano a 633 i ricoverati in altri reparti. I decessi ammontano complessivamente a 838, con la seguente suddivisione territoriale: 306 a Trieste, 313 a Udine, 180 a Pordenone e 39 a Gorizia. I totalmente guariti sono 14.936, i clinicamente guariti 361 e le persone in isolamento 13.827.

EMILIA ROMAGNA

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 123.073 casi di positività, 2.041 in più rispetto a ieri, su un totale di 10.992 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 18,5%. Dei nuovi contagiati, 1.189 sono asintomatici individuati nell'ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 390 erano già in isolamento al momento dell'esecuzione del tampone, 345 sono stati individuati all'interno di focolai già noti. L'età media dei nuovi positivi di oggi è 48,1 anni. Sui 1.189 asintomatici, 456 sono stati individuati grazie all'attività di contact tracing, 88 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 25 con gli screening sierologici, 8 tramite i test pre-ricovero. Per 612 casi è ancora in corso l'indagine epidemiologica.

LAZIO

Nel Lazio sono 90.201 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 3.384 ricoverati, a cui si aggiungono 350 pazienti in terapia intensiva e 86.467 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia, i guariti sono in totale 27.212, i decessi 2.367 e il totale dei casi esaminati è pari a 119.780. Questo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

TOSCANA

In Toscana sono 103.441 i casi di positività al Coronavirus, 893 in più rispetto a ieri (506 identificati in corso di tracciamento e 387 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,9% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 4,2% e raggiungono quota 58.774 (56,8% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.568.208, 10.383 in più rispetto a ieri, di cui l'8,6% positivo. Sono invece 3.742 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 23,9% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 1.027 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 42.026, -3,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.862 (6 in meno rispetto a ieri), di cui 278 in terapia intensiva (stabili). Si registrano 40 nuovi decessi: 28 uomini e 12 donne con un'età media di 82,7 anni. Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione. L'età media dei 893 casi odierni è di 50 anni circa (l'11% ha meno di 20 anni, il 23% tra 20 e 39 anni, il 33% tra 40 e 59 anni, il 21% tra 60 e 79 anni, il 12% ha 80 anni o più).

ABRUZZO

Sono 556 i nuovi casi di coronavirus rilevati oggi in Abruzzo, per un totale di 28.024 contagi dall'inizio della pandemia. I nuovi positivi con età inferiore ai 19 anni sono 76, di cui 18 in provincia dell'Aquila, uno in provincia di Pescara, 17 in provincia di Chieti e 40 in provincia di Teramo. Lo si evince dal bollettino diffuso dalla Regione. Nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 7 nuovi decessi, di età compresa tra 71 e 89 anni, 2 in provincia dell'Aquila, 4 in provincia di Teramo e 1 in provincia di Chieti. Il totale sono 893 le vittime da Covid-19 in regione dall'inizo dell'emergenza. I dimessi-guariti sono invece 8.939, 396 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi in Abruzzo, invece, sono 18.192, 152 in più rispetto all'ultima comunicazione.

PUGLIA

Oggi sono stati registrati 1101 casi positivi su 4.151 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus: 515 in provincia di Bari, 69 in provincia di Brindisi, 87 nella provincia BAT, 198 in provincia di Foggia, 65 in provincia di Lecce, 162 in provincia di Taranto, 5 residenti fuori regione. Inoltre sono stati registrati 30 decessi: 14 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi, 9 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 784.515 test., 14.065 sono i pazienti guariti e 38.772 sono i casi attualmente positivi.Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 54.320.

CAMPANIA

Più guariti che nuovi casi nel bollettino odierno dell'Unità di crisi della Regione Campania. Sono 1.626 i casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 14.286 tamponi. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari all'11,3%. Dei 1.626 nuovi positivi, 195 sono sintomatici e 1.431 sono asintomatici. Il totale dei positivi in Campania dall'inizio dell'emergenza sale a 155.319, mentre sono 1.586.159 i tamponi complessivamente analizzati. Nel bollettino odierno della Campania sono inseriti 42 nuovi decessi; in una nota si specifica che 18 sono deceduti nelle ultime 48 ore e 24 sono deceduti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei deceduti in Campania dall'inizio della pandemia sale a 1.673. Sono 1.843 i nuovi guariti: il totale dei guariti è 49.119.

BASILICATA

La task force della Regione Basilicata comunica che nei giorni 28 e 29 novembre sono stati processati 2.119 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 282 (e fra questi 261 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

SICILIA

Sono 1.138 su 8.965 tamponi processati i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime ore in Sicilia, dove il numero dei positivi sale a 40.624. Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge che le vittime in un solo giorno sono state 49 (1.555 dall'inizio dell'emergenza sanitaria) e i guariti 949. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 1.522, mentre si trovano in terapia intensiva 241 pazienti. Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 288 a Palermo, 503 a Catania, 98 a Messina, 73 a Ragusa, 7 a Trapani, 30 a Siracusa, 72 ad Agrigento, 43 a Caltanissetta e 24 a Enna.

CALABRIA

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 354.571 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 364.247 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 16.714 (+ 270 rispetto a ieri), quelle negative 337.857. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare 400 ricoverati (-5), 42 persone in terapia intensiva (-1), 5.449 guariti/dimessi (+310) e 295 morti (+14). I casi attualmente attivi sono 10.970.

SARDEGNA

Sono 21.475 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si registrano 329 nuovi casi, 157 rilevati attraverso attività di screening e 172 da sospetto diagnostico. Si registrano 8 decessi (444 in tutto). Le vittime: tre residenti nella Città Metropolitana di Cagliari, due nella provincia del Sud Sardegna e tre rispettivamente nelle province di Sassari, Oristano e Nuoro. In totale sono stati eseguiti 372.806 tamponi, con un incremento di 2.530 test.

Football news:

Sethien chiede a barca 4 milioni di euro di risarcimento. Le dimissioni di Valverde costano al club di 11 milioni
Due giocatori di Cornelia dopo la partita con il Barca hanno superato i test positivi per il coronavirus
Mbappe è arrivato al 1 ° posto nella lista dei marcatori della lega 1, segnando 13 gol in 17 partite. Egli ha Interrotto una serie di 4 partite senza gol
Holland ha segnato 27 gol nelle prime 28 partite della Bundesliga. È il secondo che è riuscito a farlo
Siviglia sta cercando di firmare Papa Gomez, Monchi sta negoziando. Atalanta vuole venderlo al club non Italiano
Holand ha segnato 14 gol in 13 partite della Bundesliga di questa stagione
Neymar tiene la 100a partita per il PSG. È nel Club dal 2017