Italy

D'amato: "Importante aumentare platea vaccinati. Immunità gregge entro fine agosto"

12 maggio 2021 
 "Le parole della direttrice sanitaria di Pfizer  non mi sorprendono, l'oste è normale che dica che il suo vino è buono. Il problema qui è un ordine di sanità pubblica per avere un duplice obiettivo: aumentare la platea dei soggetti vaccinati dove sostanzialmente non cambi al'efficacia della protezione, perché noi abbiamo orama isperimentazioni sul campo condotte su migliaia di utenti in cui già dopo la prima dose la protezione è già oltre l'80%". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, parlando a 24 Mattino su Radio 24 dell'indicazione dell'azienda di effettuare i richiami a 21 giorni.  "Credo che in una situazione come quella attuale, ancora di transizione come questo mese di maggio, in cui non abbiamo ancora tutte le dosi, perché nonostante gli sforzi encomiabili del generale Figliuolo le avremo a disposizione solo a giugno,i o penso che la strategia di aumentare la platea è una strategia importante - aggiunge -. Io posso solo dire che ieri per quanto riguarda il Lazio dopo sette mesi abbiamo avuto il tasso più basso di numero di casi positivi giornalieri per cui vuol dire che la direzione è quella giusta".

  Vaccinare chi va in vacanza in  un'altra regione? "Penso che ci sarà un accordo, è necessario per  evitare una battuta d'arresto nel mese di agosto. Ne abbiamo parlato,  il commissario Figliuolo è determinato, c'è un tema di Sistemi  informativi da mettere in comunicazione tra di loro, ma attraverso  l'anagrafe vaccinale nazionale io credo che ci si arriverà in breve  tempo".

Football news:

5 giocatori italiani non si sono inginocchiati prima della partita contro il Galles
Ho detto che mi piacciono i suoi polpacci e gli ho chiesto come ha fatto a sistemarsi i capelli in quel modo. Il difensore scozzese della partita contro Greylish
Mourinho sul ritorno in Portogallo: preferirebbe guidare la nazionale, non il club
La UEFA indaga sugli incidenti razzisti ai Giochi Dell'Ungheria. I fan di scimmia uhali in indirizzo Pogba e Kante
Diogo Jota: il Portogallo non può disperare, c'è un'altra partita in vista. Siamo nel caso
La madre degli idioti e ' sempre incinta. L'allenatore ungherese rossi sulle critiche
Klinsmann Pro Spagna: molti giocatori tecnici, ma non sono terrificanti. L'avversario non vede né Puyol né Ramos, e si rende conto che la possibilità di vincere è