Italy

Depardieu indagato per violenza sessuale a una giovane attrice

Ad accusarlo è la stessa donna, un'attrice ventenne, che lo aveva già denunciato tre anni fa ma il tribunale aveva archiviato l'inchiesta. Ora l'attore dovrà presentarsi davanti ai giudici

Gerard Depardieu ripiomba nell'incubo giudiziario che lo vide coinvolto tre anni fa. L'attore è stato accusato - per la seconda volta - di stupro e violenza sessuale da un'attrice di 20 anni. La stessa donna che lo aveva già denunciato nel 2018 dopo i presunti abusi subiti nell'agosto dello stesso anno. All'epoca dei fatti però, dopo una lunga inchiesta, i giudici avevano archiviato il processo, prosciogliendo il 72enne dalle accuse. La ragazza, determinata ad ottenere giustizia, ha così deciso di denunciare nuovamente Depardieu che, questa volta, sarà costretto a difendersi in tribunale.

Il primo a rilanciare la notizia è stato il portale francese AFP. I fatti risalirebbero all'agosto del 2018 quando, in due occasioni, Gérard Depardieu avrebbe abusato della ventenne nella sua villa privata nel 6° arrondissement, alle porte di Parigi. L'attrice sarebbe stata avvicinata dal popolare interprete nell'ambito di "collaborazione professionale" e sarebbe stata molestata durante le prove per una commedia. La vittima, che è la figlia di amici di famiglia di Depardieu, aveva denunciato l'attore dopo pochi giorni dai fatti, recandosi alla gendarmeria di Lambesc (Bouches-du-Rhône). Ma la Procura della Repubblica di Parigi aveva archiviato l'inchiesta dopo la dichiarazione di estraneità ai fatti dell'attore e a causa dell'assenza di indizi sufficienti.

Un caso che per la giustizia francese e per i media sembrava ormai chiuso e che invece si è riaperto nell'agosto del 2020. Quando la presunta vittima ha denunciato nuovamente Gérard Depardieu. Questa volta l'attrice si è dichiarata parte civile, un atto che, nella legislazione francese, consente la designazione automatica di un giudice. Con la nomina del nuovo magistrato avvenuta lo scorso ottobre, l'inchiesta è stata ufficialmente riaperta e il 16 dicembre scorso Gérard Depardieu è stato formalmente incriminato di violenza sessuale e strupro.

Ora il divo francese, 72 anni, dovrà rispondere alla giustizia di quanto successo nell'estate di tre anni fa. Intanto il suo legale, Hervé Témime, ha denunciato la violazione della privacy dell'attore nella vicenda che lo vede coinvolto. "Deplorevole che questa informazione sia stata resa pubblica - riporta il quotidiano francese Le Parisienne - Gérard Depardieu contesta totalmente i fatti di cui è accusato e in questo momento la sua privacy dovrebbe essere preservata".

Football news:

Cavani è tornato in allenamento e probabilmente giocherà con Crystal Palace
Fabio Capello: la Juve ha giocato a Rugby contro il porto. Solo Ronaldo e Chiesa sono in grado di fare la differenza in questa formazione
Neymar: ho postato come mi riprendo da un infortunio e non ho ricevuto messaggi con le parole: Wow, che professionista. Nessuno
Ole-Gunnar Sulscher: il lavoro dei giudici è molto difficile e senza ulteriore pressione. Dobbiamo prendere le loro decisioni
Joan Laporta: sono sicuro che Messi non rimarrà nel Barça se non vinco io le elezioni. Dà al club il 30% delle entrate
Trent ha idolatrato Gerrard fin dall'infanzia ed è entrato in una fiaba: ha ricevuto da Steven la cura e la benda del capitano. Una storia di relazioni meravigliose
Il recupero di Hazard dopo l'infortunio è ritardato. Probabilmente non giocherà con L'Atletico il 7 marzo