Italy

Difficile situazione nei Caraibi, dove il vulcano La soufriere continua la sua eruzione

Leggi anche

Cina: 21 minatori intrappolati in una miniera Esteri

A causa di una grave inondazione, alcuni minatori sono rimasti intrappolati in miniera a 1200 metri sottoterra in Cina, si lavora senza sosta

Israele Esteri

Il biologo computazionale del Weizmann Institute, Eran Segal, si è espresso sull’immunità di gregge raggiunta da Israele contro il Covid.

francia e i numeri da covid Esteri

L’analisi della situazione covid in Francia tra prima e seconda ondata. Come sono cambiati i numeri dei ricoveri e dei morti

William Harry insieme Esteri

Non accadeva da oltre un anno. I due principi William e Harry si rivedranno sabato 17 aprile ai funerali del nonno. Meghan Markle assente.

Saint Vincent in questi giorni sta fronteggiando l'eruzione del vulcano La Soufriere, numerose le conseguenze e i rischi di nuove eruzioni

Eruzione vulcanica nei Caraibi a St.Vincent

È spaventosa la situazione che in questi giorni sta coinvolgendo le isole caraibiche e in particolare l’isola di Saint Vincent, dove il 9 aprile, il vulcano La Soufriere ha cominciato la sua eruzione.

La situazione a Saint Vincent

Non è destinata ad arrestarsi in breve tempo l’attività del vulcano La Soufriere, che dopo aver cominciato la sua eruzione il 9 aprile, continua ad emettere forti boati.

L’esplosione avvenuta all’interno del vulcano, ha causato un forte tremore del suolo, ma ha anche emesso moltissima cenere e così adesso l’isola è completamente ricoperta da cenere e roccia vulcanica.

Un’altra esplosione, nella giornata di oggi 11 aprile, ha causato l’interruzione della fornitura di energia elettrica e acqua alla popolazione. L’aria è dominata da un fortissimo odore di zolfo. 

Le conseguenze dell’eruzione e della cenere sparsa sono molto serie e riducono la mobilità e i trasporti, in particolare in queste ore sono stati cancellati numerosi voli aerei ed è stato difficile evacuare numerose zone dove alcune persone si trovano attualmente in difficoltà.

Pare che la situazione si protrarrà ancora per molto. Il Primo Ministro di Saint Vincent, ha detto che potrebbero essere necessarie fino a 4 settimane per poter riprendere a condurre una vita normale, queste le sue parole sulle conseguenze dell’eruzione vulcanica:

“L’agricoltura sarà duramente colpita, potremmo avere perdite di animali e dovremo riparare le case”.

Si prevedono dunque ingenti danni per la popolazione e per l’economia. Intanto, il vulcano continua a emettere boati e gli esperti prevedono che le esplosioni potrebbero proseguire per giorni o addirittura intere settimane.

Possibili conseguenze nelle Isole Canarie

L’esplosione del vulcano La Soufriere ha generato grandi nubi di anidride solforosa che stanno percorrendo moltissimi chilometri e si stima che nelle prossime ore, l’anidride solforosa in quota potrebbe raggiungere anche le Isole Canarie, anche se è importante sapere che questo fenomeno fortunatamente non interesserà la popolazione.

Football news:

Griezmann ha parlato con Hamilton e ha visitato i box Mercedes al Gran Premio di Spagna
Barcellona sente che Neymar l'ha usata. Ha detto che voleva tornare, ma ha esteso il contratto con il PSG (RAC1)
Obameyang-i fan Dell'Arsenal: volevano regalarti qualcosa di buono. Mi dispiace che non siamo riusciti
L'Atlético non ha perso al Camp Nou. L'infortunio di Busquets è un evento di svolta della partita (e una gara di campionato?)
Verratti ha danneggiato i legamenti del ginocchio durante L'allenamento del PSG. La partecipazione All'Euro è ancora in discussione
Il Contratto di Neymar in una foto. Mbappe vuole lo stesso
Il Manchester United vorrebbe firmare L'estate di Bellingham, non Sancho. Il Borussia Dortmund non ha intenzione di vendere Jude