Italy

Dolomiti, precipita mentre filma un video su Youtube: muore l’influencer danese 22enne Albert Dyrlund

Cronaca Nera

Dolomiti, precipita mentre filma un video su Youtube: muore l’influencer danese 22enne Albert Dyrlund

Il ragazzo era una delle webstar più note della Danimarca, e vantava un canale con più di 200mila iscritti dove caricava video musicali e divertenti. Dyrlund è solo l'ultima vittima di incidenti simili capitati ad altri influencer durante foto e riprese

Stava filmando un video durante una scalata sul Monte Seceda in Val Gardena sulle Dolomiti, quando è precipitato da un’altezza di 200 metri. La vittima è il giovane youtuber e influencer danese Albert Dyrlund, di 22 anni. Dyrlund era uno delle webstar più famose della Danimarca: aveva un canale Youtube di più di 200mila iscritti, e sui social era conosciuto per i suoi video musicali e le clip divertenti che lui stesso creava e condivideva.

L’incidente è avvenuto mercoledì 28 luglio. Come riportato dalla Rai, sul posto è intervenuto anche l’elisoccorso, per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. La morte di Albert Dyrlund è stata confermata dalla famiglia del giovane a un notiziario danese, TV2: “Siamo profondamente addolorati, ma volevo che i suoi fan sapessero dell’accaduto”, ha dichiarato la madre.

Dopo aver appreso la notizia della sua morte, i fan di Dyrlund hanno cominciato a condividere sui social messaggi di cordoglio e post in memoria del giovane Youtuber.

Nel 2018, Dyrlund aveva recitato in una commedia di successo, “Team Albert”, che raccontava la storia di un ragazzo liceale e del suo sogno di diventare una star di YouTube. “Per favore, state attenti quando fate video pericolosi. Non ne vale la pena” è il commento di un’altra fan, ricordando come la morte di Dyrlund è solo l’ultima di una serie di tragici incidenti capitati ad altri influencer e personalità del web: il 20 luglio anche una 23enne cinese era rimasta vittima di una caduta dalla cima di una gru mentre stava riprendendo un video per il suo profilo TikTok. Un’altra modella molto seguita su Instagram, invece, è morta precipitando in una cascata a Hong Kong mentre si scattava un selfie.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Pisa, trovato carbonizzato il corpo del 23enne Francesco Pantaleo: si indaga sulla sua morte

next
meteo

Football news:

Southgate vuole che più donne lavorino nel quartier generale Dell'Inghilterra
Mourinho la vittoria sul CSKA sofia: la Roma non meritava di 5:1. Non mi è piaciuto il gioco
Steve Bruce: la mia famiglia pensa che io sia malato perché non lascio Newcastle
I fan dei Rangers hanno dipinto L'autobus di Lione con graffiti offensivi
Shomurodov ha fatto due assist per la Roma nella partita LC. Ha 5 (1+4) punti in 6 partite per club
La polizia ha chiuso l'indagine di insulti razzisti contro Marzial e Tuanzebe. I colpevoli non sono stati puniti
Sulscher sul nuovo contratto di Lingard: negoziare. Speriamo che Jesse rimanga