Italy

Donna trovata morta in casa ad Aosta, non si esclude l’omicidio. 39enne uccisa a Pove del Grappa, fermato il marito

Una donna di 32 anni è stata trovata morta in casa ad Aosta. Il corpo presentava una ferita alla gola.

AOSTA – Una donna di origine romena è stata trovata morta in casa ad Aosta da vigili del fuoco. I pompieri, come riportato da La Repubblica, sono intervenuti dopo l’allarme lanciato dai familiari della 32enne. Al loro arrivo, però, la giovane era già senza vita e il corpo presentava una ferita alla gola.

Potrebbe essere stata questa a causare il decesso, ma gli inquirenti preferiscono non escludere nessuna ipotesi almeno fino ai primi risultati dell’autopsia. Tutte le piste (anche quella dell’omicidio) sono al vaglio della Squadra Mobile di Aosta.

Donna trovata morta ad Aosta

Il ritrovamento del cadavere è avvenuto dopo una segnalazione dei familiari. I parenti della vittima, infatti, non avevano notizie da qualche ora e così si sono recati nell’abitazione, ma non sono riusciti ad entrare. Da qui la decisione di chiamare i vigili del fuoco.

All’arrivo dei pompieri per la donna ormai non c’era più niente da fare. Immediata la chiamata alla polizia e al medico legale per effettuare tutti gli accertamenti del caso. Il corpo presentava una ferita alla gola, molto probabilmente decisiva per il decesso. Il magistrato ha autorizzato l’autopsia per accertare meglio le cause della morte. Una vicenda che ha ancora diversi punti da chiarire.

Ambulanza
Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Indagini in corso

Le indagini sono in corso e nelle prossime ore saranno ascoltati anche i parenti e gli amici della vittima per provare a ricostruire le ultime ore della donna. Nessuna ipotesi è esclusa dagli inquirenti. Gli approfondimenti sono in corso e presto ci potrebbero essere importanti novità.

I punti da chiarire sono diversi. Gli inquirenti preferiscono mantenere il massimo riserbo anche per non dare eventuali vantaggi al presunto omicida.

39enne uccisa a Pove del Grappa, fermato il marito

L’emergenza femminicidi in Italia non sembra avere fine. Nel pomeriggio di domenica 18 aprile un uomo ha ucciso a Pove del Grappa la moglie a martellate e poi si è costituito ai carabinieri confessando il gesto. E’ stata aperta un’indagine per ricostruire meglio quanto successo e provare a dare delle spiegazioni al gesto.

Football news:

Griezmann ha parlato con Hamilton e ha visitato i box Mercedes al Gran Premio di Spagna
Barcellona sente che Neymar l'ha usata. Ha detto che voleva tornare, ma ha esteso il contratto con il PSG (RAC1)
Obameyang-i fan Dell'Arsenal: volevano regalarti qualcosa di buono. Mi dispiace che non siamo riusciti
L'Atlético non ha perso al Camp Nou. L'infortunio di Busquets è un evento di svolta della partita (e una gara di campionato?)
Verratti ha danneggiato i legamenti del ginocchio durante L'allenamento del PSG. La partecipazione All'Euro è ancora in discussione
Il Contratto di Neymar in una foto. Mbappe vuole lo stesso
Il Manchester United vorrebbe firmare L'estate di Bellingham, non Sancho. Il Borussia Dortmund non ha intenzione di vendere Jude