Italy

Dove vedere Inter – Fiorentina in TV e streaming

Il campionato dell'Inter inizierà sabato 26 settembre. I nerazzurri a San Siro giocheranno contro la Fiorentina, che è stata invece la prima squadra a ottenere i tre punti nella 1a giornata di campionato (1-0 al Torino, gol di Castrovilli). Due squadre toste l'Inter e la Fiorentina che adottano lo stesso modulo, giocano un calcio aggressivo e subiscono pochi gol. Conte e Iachini si stimano molto e si affronteranno per la terza volta in questo 2020, curiosamente tutte queste sfide si sono disputate a San Siro (2-1 in Coppa Italia e 0-0 in campionato). Inter-Fiorentina sarà l'anticipo serale della 2a giornata, in campo dovrebbe esserci anche il neo acquisto Arturo Vidal, preso dal Barcellona.

Inter-Fiorentina, dove vederla in TV

La partita tra Inter e Fiorentina si disputerà sabato 26 settembre, calcio d'inizio alle ore 20.45. L'anticipo di San Siro verrà trasmesso in esclusiva da DAZN, che manderà in onda tutti gli incontri che verranno disputati di sabato sera e così sarà pure per Inter-Fiorentina. DAZN è visibile anche su Sky, ma solo per gli abbonati che hanno attivato l'abbonamento, chi lo ha fatto potrà seguire la partita sul canale 209. La telecronaca sarà affidata a Pierluigi Pardo e Francesco Guidolin.

La diretta streaming di Inter-Fiorentina

Naturalmente Inter-Fiorentina potrà essere seguita anche in diretta streaming. Innanzitutto con l'app di DAZN, visibile per i clienti di DAZN ma anche da quelli di Sky che hanno attivato l'abbonamento che consente la visione di questo canale. L'incontro di San Siro potrà essere seguito anche con l'app di Sky da chi l'abbonamento ma pure il decoder Sky Q. La partita tra Inter e Fiorentina si potrà seguire in streaming con l'app di DAZN tramite pc, smartphone, Smart Tv, Mac e tablet. L'incontro di San Siro inoltre sarà visibile in diretta streaming anche con Now Tv.

Football news:

Real scavalcato il Barcellona di vittorie in faccia partite ufficiali - 97 contro la 96
Lampard sull'episodio di Maguire e Aspilicueta: rigore netto a favore del Chelsea
Sulscher su un pareggio con Chelsea: parità di gioco. Ma sentivo che se sarà il vincitore, il Manchester United
Hans-Dieter Flick: il Bayern ha giocato bene in difesa e ha lasciato poco a Eintracht
AJAX con il punteggio di 13:0 ha battuto Venlo. Questa è la più grande vittoria nella storia di Heredivizi
Messi non segna il Real Madrid dopo aver lasciato Ronaldo in Juve. Nell'ultimo Clasico prima del trasferimento hanno segnato entrambi
Sergio Ramos: rigore netto, sono stato preso. È ingiusto condannare l'arbitro