Italy

Dramma a Bolzano: uccide la moglie invalida a coltellate e tenta di togliersi la vita

Una donna 80enne è stata trovata uccisa in un appartamento di via Resia, a Bolzano. A trovare il corpo, la badante, giunta sul luogo come ogni mattina per offrire i suoi servizi alla coppia. Accanto al cadavere, il marito di 82 anni, indagato come probabile responsabile e che, per lo choc, ha tentato di togliersi la vita

BOLZANO. All'arrivo come ogni mattina nell'appartamento di via Resia, la badante si è trovata di fronte alla terribile scena di un delitto. Riversa al suolo c'era l'assistita, una donna 80enne e disabile, mentre il marito, 82enne, versava in evidente stato di choc.

Chiamati i soccorsi e la polizia, l'uomo ha cercato di togliersi la vita. Secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato proprio lui ad assassinare la moglie con 2 coltellate, prima di tentare il suicidio. Quest'ultimo atto, però, non gli sarebbe riuscito. L'uomo è stato infatti portato in rianimazione all'ospedale San Maurizio di Bolzano.

Sul luogo, attorno alle 8 di mattina, sono intervenuti la polizia di Stato di Bolzano e i soccorsi, che da parte loro non hanno potuto che constatare la morte dell'anziana.

Football news:

Barcellona ha trasferito 5 milioni di euro di bonus Borussia per il trasferimento Dembele. I catalani hanno già pagato più di 130 milioni
Ramos e Benzema al di fuori della domanda del Real Madrid per la partita di Champions League con Inter
Griezmann su Messi: ammiro Leo e lui lo sa. Abbiamo un ottimo rapporto
Rooney su quello che potrebbe passare a barca nella stagione 2010/11: riflettendo su di esso. Potrebbe adattarsi perfettamente
Evviva, in Inghilterra il pubblico sarà di nuovo in tribuna! Fino a 4000 e non ovunque, ma i club sono felici 😊
Sulscher sulla partita con Istanbul: questi sono i campioni della Turchia, sarà difficile
Gasperini sulla nomination per il miglior allenatore dell'anno: se batteremo il Liverpool, forse guadagnerò qualche voto