Italy

Durante la festa per S. Elena a Castel Goffredo: omaggio alle vittime del virus

Dopo oltre un anno e mezzo nella frazione di Selvole è tornata la messa in presenza. Un evento simbolico dopo un periodo buio

CASTEL GOFFREDO (selvole). Dopo oltre un anno torna la messa in presenza nella frazione di Selvole, la zona castellana che si trova prossima al confine con il territorio della provincia di Brescia. L’occasione è importante per vari aspetti. La frazione, infatti, da sempre festeggia il 14 settembre, giorno dell’Esaltazione della Croce.

La tradizione vuole che, sant’Elena il 14 settembre del 327, abbia contribuito al ritrovamento della vera croce di Gesù. Nella piccola chiesa della frazione c’è, infatti, un quadro che ricorda questo evento. Negli anni passati, dunque, la frazione ha sempre fatto festa e, sulle tavole, si preparavano e si mangiavano i tortelli all’erba amara, piatto tipico e prelibato della cucina castellana. In questi ultimi anni, però, alla tradizione casalinga, se ne era aggiunta un'altra, e cioè un pranzo, all’osteria Selvole, che vedeva gli abitanti della frazione ritrovarsi dopo la messa che si svolgeva, appunto, nella chiesetta che si trova ai bordi della strada principale che attraversa l’agglomerato di case.

La pandemia di Covid, però, ha bloccato questa tradizione e, allo stesso tempo, ha posto fine alle celebrazioni religiose nella chiesa. La parrocchia di Castel Goffredo ha, fin da subito, trasmesso la messa in streaming, usando anche il canale della locale Radio Alfa, e, pur se ora nella chiesa Prepositurale di Sant'Erasmo, da mesi ormai, si celebra in presenza, nella chiesetta di Selvole non era più stata celebrata una messa. I titolari dell’osteria, dunque, in occasione del 14 settembre, hanno messo a disposizione il piazzale del ristorante e, martedì sera, oltre 100 persone, distanziate, hanno potuto assistere. Un momento importante dato che è stata anche l’occasione per ricordare i 13 morti, per Covid (e non solo), che ci sono stati nella frazione durante questa epoca di pandemia. La messa è stata celebrata alle 20.30.

Per quanto riguarda il lato culinario, in molte case non sono mancati, per pranzo o per cena, i tortelli amari. l.c.

Football news:

L'attaccante di Ajax Allaire ha fatto il poker nella partita di debutto di Champions League. Prima di lui, solo Van Basten è riuscito
Allenatore dello sceriffo Vernidub: battere il minatore in due gol-vale la pena. Sono una persona molto felice oggi
Milano ha segnato il Liverpool 2 gol in 2 minuti. Il club non ha giocato in Champions League 2745 giorni
L'obiettivo dei capi di barca è quello di affrontare i problemi finanziari. I problemi sportivi saranno risolti dopo questo
Holand ha 66 gol in 66 partite per il Borussia Dortmund. Ha segnato nella sesta partita di fila
Salah non ha segnato un rigore per il Liverpool per la seconda volta. I restanti 17 tentativi ha realizzato
Guardiola tiene la 300A partita A Man City. La squadra ha 218 vittorie in 299 partite con lui