Italy

É Roma show col 5-1 al CSKA Sofia: Pellegrini ne fa due, anche Abraham a segno

Due gol di Pellegrini e uno di El Shaarawy. Così la Roma ha ribaltato il vantaggio iniziale di Carey per vincere e poi dilagare con Mancini e Abraham all’Olimpico 5-1 sul CSKA Sofia al debutto nella fase a gironi della Conference League. Prova di carattere e di qualità da parte dei giallorossi che così trovano il 6° successo consecutivo tra campionato ed Europa.

Continua a vincere la Roma di Mourinho: con il 5-1 al CSKA Sofia in Conference League è il sesto risultato consecutivo a punteggio pieno. Una partenza più che positiva per i giallorossi che stanno prendendo sempre più confidenza e fiducia nelle proprie potenzialità. Eroe di serata, Lorenzo Pellegrini autore di una doppietta europea. A segno anche Stephan El Shaarawy. Per il Sofia, lampo iniziale di Carey che aveva inizialmente gelato l'Olimpico. Poi, la rimonta e la goleada per il successo al debutto europeo dei giallorossi che dilagano con Mancini e Abraham.

Inizia malissimo l'avventura della Roma all'Olimpico contro il CSKA Sofia, con uno svantaggio nei primi minuti del match che rischia di creare più di un problema agli uomini di Mourinho. E' Carey a superare Rui Patricio al 6′ gelando i giallorossi. Uno scossone che ha il merito di destare subito la squadra, pronta a votarsi all'attacco. La Roma macina gioco e palle e nel giro di mezz'ora riesce a ribaltare il match.

Il CSKA non ha più le capacità di resistere e la qualità dei giallorossi scende in campo, prima con Pellegrini poi con El Shaarawy. Sono loro due che marcano il tabellino con due prodezze che gelano il CSKA. Per un primo tempo che torna a parlare giallorosso: oltre alle stats (72% di possesso palla, 9 tiri in totale) anche nello score parziale con il 2-1 di rimonta.

Nella ripresa è sempre la Roma a fare la partita con Mourinho che cambia anche interpreti in difesa e in mediana. Il gioco resta in mano ai giallorossi con il CSKA che non appare più in grado di resistere alla qualità di Mourinho che trova anche il tris. Ancora una volta Lorenzo Pellegrini segna, trovando la doppietta europea, per il 3-1 della tranquillità.

Il finale è in mano ai giallorossi che abbassano il ritmo, senza mai rischiare il ritorno del CSKA che resta in 10 e subisce le reti di Mancini e di Abraham. Ennesima dimostrazione di personalità e di qualità per un successo che non è sfuggito: è la sesta vittoria consecutiva dei giallorossi tra Campionato ed Europa. Ottimo inizio per Mourinho sempre più idolo dei tifosi romanisti.

Football news:

La timeline del tormento di Kuman: risultati terribili, scontri con Laporta, attacco di fan e licenziamento. Ora Barcellona vuole Xavi
Salihamijic Pro 0:5 con il Borussia Dortmund: l'annebbiamento collettivo del Bayern che non possiamo spiegare
Il Barcellona vuole nominare Javi dopo le dimissioni di Kuman
💣 ÂБарсеĞона увоĞиĞĞ° Кумана
Il Barcellona annuncerà presto le dimissioni di Kuman
I capi del Barcellona si riuniranno stasera per discutere del futuro di Kuman (Cope)
Allenatore Dell'Inter circa 2-0 con Empoli: peccato che Lautaro non abbia segnato, ma si prende cura dei gol per le prossime partite