Italy

"Ecco perché il bonus vacanze non basta"

Il bonus vacanze non basta. Gli albergatori lombardi mettono nel mirino il "decreto rilancio" e chiedono un contributo straordinario da Regione Lombardia per gli hotel, senza il quale potrebbero essere a rischio fino a 30 mila posti di lavoro, tra dipendenti fissi e collaboratori, nelle 2.800. strutture ricettive regionali. A lanciare l'allarme è Rocco Salamone, presidente di Atr, associazione degli albergatori della Città metropolitana di Milano, aderente a Confesercenti.

Sotto accusa il decreto appena introdotto dal governo: "Abbiamo sperato e atteso questo decreto - commenta Salamone - ma gli aiuti sono insufficienti: apprezziamo sicuramente i contributi a fondo perduto e l’annullamento delle rate Imu, ma sono solo una goccia nel mare dei costi fissi che dobbiamo sostenere". Secondo gli albergatori, il bonus vacanze (tecnicamente un tax credit) andrà a beneficio quasi esclusivo delle mete per il turismo estivo, quindi non della Lombardia.

"Il governo non ha capito che il problema è la liquidità"

E comunque la formula, quella del credito di imposta, impone agli albergatori di anticiparla: "Sembra quasi che il Governo non abbia chiaro che il nostro problema, oggi, sia la liquidità per pagare fornitori, mutui e stipendi", commenta ancora Salamone. "Oggi il 90% dei nostri associati a Milano ha deciso di non riaprire, e chi lo ha fatto lo sta facendo in perdita". Una situazione che in Lombardia sembra generalizzata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo intero Disattiva schermo intero

Skip

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Non è tutto: a luglio finirà la cassa integrazione straordinaria. Gli albergatori, se non potranno pagare i dipendenti, potranno far loro utilizzare i permessi non retribuiti fino al 17 agosto. In quella data si potrà tornare a licenziare per giusta causa e "molti lavoratori - le parole del presidente degli albergatori - potrebbero trovare un'amara sorpresa". Di qui la richiesta alla Regione per un contributo ulteriore al settore ricettivo. "Ci ha concesso di riaprire, doveva anche metterci nelle condizioni di farlo".
 

Fonte: MilanoToday →

Football news:

Spartacus-Lokomotiv: chi vincerà?
Rafael Leau sulla vittoria contro la Juve: tutti i giocatori di Milano hanno combattuto per ogni palla
Griezmann rimarrà a Barcellona per la prossima stagione
Cristiano sulla sconfitta da Milano: testa alta, continuiamo a correre!
Questo è il miglior Milan degli anni: supercambec con la Juve (3 gol in 5 minuti!) salvato l'intrigo in Serie A
Zlatan Ibrahimovic: sono presidente, giocatore e allenatore! Se fossi stato a Milano dall'inizio della stagione, avremmo preso lo scudetto
Sarri sulla sconfitta da Milano: 60 minuti abbiamo giocato a calcio di prima classe. Quindi-torbidità