Italy

Elezioni comunali Lacco Ameno, parità tra De Siano e Pascale: si va al ballottaggio

Ballottaggio a Lacco Ameno, nell'isola di Ischia, dopo il risultato di parità ottenuto al termine dello spoglio dei voti di oggi per le elezioni comunali: sono infatti 1.541 voti assegnati ad entrambe le liste dei candidati a sindaco "Per sempre Lacco Ameno" di Domenico De Siano (senatore e coordinatore regionale di Forza Italia) e "Il Faro" di Giacomo Pascale.

Momenti di tensione al riconteggio delle schede

Non sono mancati momenti di tensione durante il conteggio delle schede, al termine del quale questa mattina primo Pascale risultava è risultato vittorioso con 3 voti di scarto su De Siano tanto da aver anche annunciato ed esultato insieme al suo staff ufficiosamente la vittoria. Ma a seguito del riconteggio in una delle sezioni che poi è proseguito per tutto il pomeriggio, si è arrivati al risultato di parità tra i due schieramenti proclamato dopo molte ore di attesa e tensione. Nello specifico la commissione elettorale ha verificato i verbali della sezione numero 3, in cui si erano registrate 25 schede nulle, da qui la decisione di procedere al riconteggio, risultato poi decisivo.

Tra due settimane il voto

In serata si è diffusa la notizia di una denuncia presentata alla Polizia di Stato da uno dei candidati delle due liste contro un avversario che sarebbe stato sorpreso e filmato mentre correggeva un registro delle preferenze. E così questa sera alle 21.15 c'è stata l'ufficialità del risultato elettorale, con il ballottaggio per cui si voterà tra due settimane accolto tra i fischi della compagine che fa capo a Giacomo Pascale.

Football news:

Il presidente del PSG è stato assolto nel caso di vendita dei diritti di trasmissione della Coppa del mondo
Ter Stegen e Coutinho non sono entrati nella domanda del Barça per la partita con Alavez
Zidane sulla creazione della Super League: ne ho sentito parlare, ma ho abbastanza preoccupazioni. Non possiamo nemmeno godere delle vittorie
Zinedine Zidane: la critica di Benzema non colpirà Vinicius. L'allenatore del Real Madrid Zinedine Zidane ha parlato del disaccordo tra L'attaccante Karim Benzema e l'ala Vinicius Junior
Maradona su un regalo per il 60 ° anniversario: la scomparsa di pandemia e scudetto per Napoli
Barcellona proverà di nuovo a comprare Eric Garcia a gennaio. L'accordo dovrebbe approvare il nuovo presidente del club
Solskjaer circa il 5:0 a Lipsia: la Reazione del Manchester United dopo crudeli 1:6 è splendida