Italy

Elezioni regionali 2020 in Valle d’Aosta: liste candidate e guida al voto

Urne aperte oggi domenica 20, dalle 7 alle 12, e domani lunedì 21 settembre, dalle 7 alle 15, per le elezione regionali in Valle D'Aosta. Per questo election day, gli elettori voteranno per il nuovo governatore e per le elezioni comunali e referendum confermativo sul taglio dei parlamentari. Per la Valle d'Aosta, dunque, le elezioni si svolgono in anticipo dopo le dimissioni del governatore in carica Antonio Fosson, eletto nel 2018. La legge elettorale valdostana non prevede l'elezione diretta del Presidente della giunta regionale ma solo dei consiglieri ai quali, poi, andrà il compito di scegliere il nuovo governatore. Le liste presentate per questa tornata elettorale sono 12: coalizione tra PD, Rete Civica ed Europa Verde che danno vita alla lista Progetto Civico Progressista; la Lega esce dalla coalizione di centrodestra con FI e FdI. Anche il M5S si presenta da solo.

Ecco tutto ciò che c'è da sapere sulle regionali 2020 in Valle d'Aosta, fino a che ora si vota, la legge elettorale e come si vota, le liste candidate e quando arriveranno i risultati.

Elezioni Regionali Valle d'Aosta: fino a che ora si vota e quando arrivano i risultati

Come per le altre regioni chiamate al voto, anche in Valle d'Aosta le urne si aprono oggi, domenica 20 settembre dalla 7 alle 23 e domani lunedì 21 settembre dalle 7 alle 15. Chiuse le urne, si darà il via allo spoglio. Per sapere chi vincerà e avere i risultati definitivi, sarà necessario attendere la fine delle operazioni di scrutinio.

Come si vota per le elezioni in Valle d'Aosta: la legge elettorale

Le votazioni in Valle d'Aosta sono regolamentate da una legge elettorale riformata nel 2017. I 35 consiglieri regionali vengono eletti in un turno unico con un sistema proporzionale. È previsto un premio di maggioranza di 21 seggi per la lista o la coalizione di liste che ottengono una percentuale di consensi pari o superiori al 42%. Come già detto, non è prevista l'elezione diretta del Presidente che viene eletto successivamente dal Consiglio regionale: ottiene la carica il candidato che riceve la metà più uno dei voti. Gli elettori possono esprimere fino a tre preferenze purché i candidati facciano tutti parte della stessa lista.

Elezioni regionali in Valle d'Aosta: le liste candidate

La Valle d'Aosta ha un unico collegio elettorale, quindi, il territorio regionale non prevede circoscrizioni. Inizialmente 13, oggi le liste ufficiali ammesse alle regionali valdostane sono 12: i candidati di Adu Vda sono stati esclusi dopo le verifiche dell'ufficio elettorale della regione per una non corretta autenticazione di 34 delle 35 candidature della lista. Ecco tutte le liste per le elezioni regionali in Valle d'Aosta:

  1. Vallée d’Aoste Unie
  2. Union Valdôtaine
  3. Vda Libra – Partito Animalista
  4. Lega Vallée d’Aoste
  5. Progetto Civico Progressista
  6. Pour l’Autonomie – Per l’Autonomia
  7. Movimento 5 Stelle VdA
  8. Centro destra Valle d’Aosta (FI-FdI)
  9. Rinascimento Valle d’Aosta
  10. Valle d’Aosta Futura
  11. Pays d’Aoste Souverain
  12. Alliance Valdôtaine – Stella Alpina – Italia Viva

Regionali in Valle d'Aosta, i candidati per ogni lista

Sono 356 i candidati al Consiglio Regionale della Valle. Tra ex presidenti regionali e consiglieri uscenti, ecco i nomi di tutti i candidati per ogni lista.

Vallée d’Aoste Unie

Tra i candidati di Vallée d'Aoste Unie ci sono l'ex sindaco di Roisan, Silvio Giustino Barrel, l'ex presidente della Regione Luciano Caveri, i consiglieri regionale uscenti Jean-Claude Daudry, Claudio Restano e Elso Gérandin, il sindaco uscente di Saint-Rhémy-en-Bosses Corrado Jordan oltre a  Giulio Abbruzzese, Hervé Armand, Iole Artaz, Federica Banfo, Francesco Battisti, Mario Boschetti, Claudine Brunod, Vincenzo Caminiti, Michela Colombarini, Lidia Curto, Agnese Di Trani, Patrizia Dondeynaz,  Maura Giordano, Stefano Gosatti, Ruggero Juglair, Stefania Marchiano, Sara Martinet, Fabrizio Mastroianni, Rosina Migliorini, Paolo Morale, Simone Pascale, Massimiliano Pegorari, Nicola Pinet, Enrico Maria Rainero, Luciano Regazzoni, Lucia Riva, Carlo Toscanelli, Antonia Tosi e Marina Tumiatti.

Union Valdôtaine

Per Uv c'è il Presidente della Regione Renzo Testolin insieme a Tiziana Balma, Roberto Barmasse, Corrado Bionaz, Diego Bovard, Nelly Celesia, Walter Chenuil, Giulio Clerino, Barbara Frigo, Antonella Gentili, Renee Glarey, Giulio Grosjacques, Erik Lavevaz, Cristina Machet, Aurelio Marguerettaz, Andrea Noro, Ennio Pastoret, Roberto Rosaire, Davide Sapinet, Rudy Tillier, Dominique Vallet, Ferruccio Vicquery e Enrica Zublena.

Vda Libra – Partito Animalista

Oltre ai consiglieri regionali uscenti Roberto Cognetta e Stefano Ferrero, la lista Vda Libra – PAI vede candidati Donatello Anello, Enzo Blessent, Giuseppina Calandretti, Martino Caliandro, Mauro Caniggia Nicolotti, Oriana Carrano, Mariateresa Caselli, Agostino De Caro, Antonio Di Giuseppe, Loris Foy, Evaristo Goresio, Milena Gualtieri, Filippo Guastini, Luana Languin, Chiara Marini, Claudia Moretti, Maurizio Nobili, Cristina Pession, Massimo Pica, Simona Romano, Antonio Saggese, Francesco Savoca, Grazia Tomba e Pamela Ventura.

Lega Vallée d’Aoste

Riconfermata la candidatura dei consiglieri regionali uscenti Paolo Sammaritani, Nicoletta Spelgatti, Luca Distort, Stefano Aggravi, Diego Lucianaz, Andrea Manfrin e Roberto Luboz insieme a Tiziana Baravex, Norma Belfiore, Rosanna Berthod, Marialice Boldi, Dennis Brunod, Luca Champion, Pierrot Charrere, Giuseppe Cipollone, Matteo Da Rin, Patrick Desandré, Monica Figerod, Raffaella Foudraz, Christian Ganis, Antonia Giampaolo, Massimiliano Glarey, Teresa Guglielmino, Angelo Lasagna, Erik Lavy, Luca Magri, Jean Louis Nicco, Michela Pagani, Ermes Paganin, Simone Perron, Dino Planaz, Lorenzo Sarteur, Susanna Varano, Elena Francesca Vittaz e Bruna Vout.

Progetto Civico Progressista

I candidati per la lista formata da Pd, Europa Verde e Rete Civica sono: Fausta Baudin, Michel Aymonod, Maria Rosa Bonel, Alberto Bertin, Carla Buzzelli, Andrea Campotaro, Ornella Canesso, Gianni Champion, Pia Chanoux, Paolo Cretier, Adriana Fransus, Gianpaolo Fedi, Lorella Grange, Jean-Pierre Guichardaz, Erika Guichardaz, Antonino Malacrinò, Michela Herera, Valter Bartolomeo Milano, Sandra Masseglia, Michele Monteleone, Chiara Minelli, Enrico Monti, Najoua Ouhammou, Andrea Padovani, Giacinta Prisant, Matteo Pellicciotta, Simona Ruffoni, Daniele PieIller, Adelaide Sonatore, Nicodemo Spatari, Sara Timpano, Eugenio Torrione, Sabina Vuillermoz, Pietro Verducci e Cleta Yeuillaz.

Pour l’Autonomie – Per l’Autonomia

Guidata dall'ex Presidenre regionale Augusto Rollandin, i candidati per la lista Per l'Autonomia sono Giovanni Aloisi, Stefania Anardi, Filippo Aranciata, Samantha Artaz, Mauro Arvat, Mauro Baccega, Silvia Barbara Biasia, Barbara Borghi, Marco Carrel, Elena Casagrande, Jean-Baptiste Cerlogne, Giorgio Chiarle, Beniamino Costante, Stefania Cusin, Aldo Di Marco, Bonifacio Di Pietrantonio, Cristina Galassi, Giorgio Giovinazzo, Antonio Guzzi, Paola Lavoyer, Tiziana Magro, Massimo Mammoliti, Daniela Marchi, Alberto Martelli, Danilo Mirabile, Roberto Montrosset, Alessandro Pascarella, Vally Perrier, Antonello Piffari, Stefano Rizzi, Gian Carlo Stevenin, Maria Grazia Summa, Rosanna Violante e Loris Zendri.

Movimento 5 Stelle VdA

23 i candidati pentastellati per le regionali della Valle d'Aosta. Oltre al capolista e consigliere regionale uscente Luciano Mossa e la consigliera regionale Manuela Nasso, in lista ci sono: Luca Lotto, Cristina Cosentino, Patrizia Pradelli, Stefano Tornago, Christian Guzzi, Giuseppe Favara, Ettore Vuillermoz, Christopher Boardman, Katia Mirandola, Riccardo Deregibus, Tiziana Carmassi, Anca Valentina Radu, Dina Ballerini, Micol Del Sindaco, Giuseppe Del Sindaco, Marisa Christillin, Paola Del Favero, Paolina Foti, Massimo Grillo, Althea Poggioli e Erika Vecco.

Centro destra Valle d’Aosta (FI-FdI)

Per la coalizione formata da Forza Italia e Fratelli d'Italia, i candidati alla carica di consigliere regionale sono: Emily Rini, Domenico Aloisi, Angelica Accurso, Ercole Balestrieri, Marco Castiggion, Gloria Cavenaghi, Massimo Chatrian, Paola Cina, Francesco Cirri, Anna Cristofaro, Dimitri Dellea, Rodolfo Fassin, Marilena Gardenia, Antonella Gullone, Cipriano Liguori, Luca Linzalone, Marco Malacarne Gentile, Silvestro Mancuso, Egidio Marchese, Annarosa Marcigliano, Corinne Margueret, Simona Marzoli, Armando Mascaro, Luigi Nardi, Orlando Navarra, Corrado Noussan, Laura Ottolenghi, Ennio Pedrini Junior, Annita Prezzavento, Alessia Prochilo, Sergio Russo, Alessandro Tillier, Massimiliano Tuccari, Enrico Vettorato e Walter Zampa.

Rinascimento Valle d’Aosta

Insieme al capolista Andrea Balducci, si candidano con la lista Rinascimento Valle d'Aosta: Ismael Alaoui Mrani, Elmo Baccini, Sandra Bettinelli, Mario Bianco, Luana Borbey, Carlotta Bottazzi, Jacques Bottel, Renzo Bussi, Cristina Campana, Orianna Cremonese, Sandro Da Rugna, Valeria De Vecchi, Remo Ducly, Silvano Fortuna, Alex Franceschini, Luca Garbarino, Pasqualina Marrari, Roberto Mestieri, Michela Montecatino, Emanuela Montini, Carla Pramotton, Sandra Scarlatta, Giovanni Seghi, Patrizia Tabor, Mattia Telesforo, Riccarda Uva e Arianna Viglino.

Valle d’Aosta Futura

Per Valle d'Aosta Futura si candidano Edoardo Artari, Franca Fabrizio, Luigi De Franco, Daniela Macori, Veronica Menegatti, Maria Cristina Vasini, Sara Alì, Cinzia Callipari, Liliana Breuvé, Samira Abodaber, Gabriella Poliani, Andreina Casalini, Leonard Bardhoku, Federico Frassy, Carlo De Amici, Jean Francois Branche, Mauro Salmin, Ugo Lini, Gianmario Governato, Giancarlo Telloli e Fabio Impieri.

Pays d’Aoste Souverain

Pays d'Aoste Souverain partecipa alle elezioni regionali con una lista di 35 candidati: Daniela Amato, Tiziana Challancin, Denise Clos, Marco Collomb, Miriam Ferrando, Luigi Fosson, Natascia Franco, Roger Georgy, Elisa Glarey, Monica Grassi, Enrico Grossi, Alessio Lodi, Paolo Louvin, Lorenzo Luparia, Giulia Maiuri, Neto Manganelli, Giulia Martinengo, Philippe Milleret, Francois Peaquin, Mauro Perruquet, Christian Sarteur, Riccardo Taraglio, Henry Truchet, Melanie Vuillermoz e Guido Zublena.

Alliance Valdôtaine – Stella Alpina – Italia Viva

Per la coalizione con Italia Viva, i candidati sono: i consiglieri regionali uscenti Albert Chatrian, Giovanni Barocco, Luigi Bertschy, Flavio Peinetti, Chantal Certan, Carlo Marzi, Pierluigi Marquis e Luisa Trione ci sono Maria Giovanna Amabile, Mauro Amadei, Claudio calì, Andrea Cenere, Corrado Cometto, Michel D'Amico, Natale Dodaro, Maria Ferraro, Daniela Glarey, Sergio Jovial, Fabio Lombardo, Nadia Noro, Franco Obert, Fabiola Pegoraro, Salvina Perron, Giulio Poli, Simone Rean, Silvia Rosset, Cristina Sassone, Carlo Toresan, Alessandro Trento, Lucio Trucco, Giada Vento, Ettore Vierin, Stefano Viola e Federica Volpe.

Football news:

Hans-Dieter Flick: spero che Alaba firmi un contratto con il Bayern. Il nostro club è uno dei migliori al mondo
Diego Maradona: Messi ha dato a barca tutto, portato in cima. Non è stato trattato come meritava
Federico Chiesa: spero di lasciare il segno nella Juve. Il centrocampista Federico Chiesa ha condiviso le sue impressioni sul passaggio alla Juventus
Allenatore Benfica: non voglio che sembriamo L'attuale Barcellona, non ha nulla
Guardiola sul ritorno a barca: sono felice A Man City. Spero di rimanere qui
Fabinho non giocherà con il West Ham a causa di un infortunio
Ronald Kuman: Maradona era il migliore a suo tempo. Ora il miglior messi