Italy

Elvis Presley, morto a 27 anni il nipote Benjamin Keough

Una nuova tragica storia sembra aver colpito l’eredità del compianto Elvis Presley. E’ notizia di queste ore che il nipote Benjamin Keough, 27 anni, sia stato trovato morto presso la propria abitazione di Calabasas, contea di Los Angeles in California. Poco o nulla si sa di certo in merito al decesso, se non quanto raccolto in anteprima da TMZ e reso noto nella mattina del 13 luglio. Secondo la testata online americana, il giovane erede del Re sarebbe stato rinvenuto in seguito al rumore di un colpo di arma da fuoco; quando lascerebbe pochi dubbi agli inquirenti in merito all’ipotesi del suicidio.

Probabile suicidio con arma da fuoco dietro la scomparsa improvvisa di Benjamin Keough, figlio di Lisa Maria Presley ed erede di Elvis Presley

Benjamin Keough era uno dei quattro nipoti di Elvis Presley assieme a due fratelli minori minorenni e all’attrice Riley Keough. Tutti e quattro sono figli di Lisa Marie Presley, figlia di Elvis e in queste ore costretta ad affrontare l’ennesimo lutto di famiglia. La stessa rockstar, icona senza pari nella cultura pop americana e mondiale, morì per abuso di farmaci nel 1977, a soli 42 anni. Quindici in più del giovanissimo nipote, da qualche anno alle prese con una nascente carriera da musicista sulle orme del nonno.

In attesa di conferme ufficiali, a farsi portavoce della famiglia è stata la stessa figlia di Elvis Presley e madre di Benjamin, Lisa Marie. Attraverso il proprio ufficio stampa, la donna ha confermato il decesso del figlio, non fornendo però ulteriori chiarimenti in merito alla possibilità del suicidio e alle sue modalità. La donna si è detta “completamente distrutta, inconsolabile e profondamente devastata“, secondo la nota diffusa in mattinata. “Sto cercando di essere forte per i miei tre figli. Adoravo profondamente Benjamin, era l’amore della mia vita“.

LEGGI ANCHE Elvis Presley è vivo: i dettaglio sulla lapide

Football news:

Ex presidente del Barça Gaspar: dubito che i nomi dei giocatori Dell'attuale Bayern ricorderanno in futuro
Rafinha può passare dal Flamengo a Olympiacos
Yang Cloud: volevo combattere con il Real Madrid e barca fino alla fine della stagione. Non ci siamo riusciti
Cavolo è passato a Lehi. Il centrocampista ha trascorso per Leicester 3 partite in 4 anni e ha lasciato in affitto
Iker Casillas: lasciare il Real Madrid è stato doloroso, ma questa è casa mia. Perez ha detto che dovresti essere qui
Obamecano del PSG: questo è il più grande club della Francia. Ci arrenderemo e cercheremo di vincere
Dembele è stato permesso di partecipare alla partita con il Bayern. Non gioca da novembre