Italy

Emergenza coronavirus a Napoli, nascono i panieri della solidarietà

Nei vicoli e nelle strade del centro storico di Napoli sono spuntati dei panieri di vimini al fine di aiutare i più bisognosi.

panieri solidali Napoli

In un momento particolarmente difficile, come quello attuale, per via dell’emergenza coronavirus, ecco che a Napoli si assiste ad un grandissimo gesto di solidarietà. Nei vicoli e nelle strade del centro storico, infatti, sono spuntati dei panieri di vimini al fine di aiutare i più bisognosi.

Il panaro di solidarietà

A causa dell’emergenza coronavirus i negozi della città hanno riattivato i garzoni per consegnare i prodotti direttamente a casa, e le signore anziane hanno in questo modo potuto rispolverare l’antica tradizione del panaro.

In Via Santa Chiara, nel centro storico di Napoli, è comparso un cesto con un cartello riportante la frase: “Chi può metta, chi non può prenda“. Un invito che richiama la frase scritta sul cestino di San Giuseppe Moscati.

Proprio nello studio di Moscati, che si trova nella chiesa del Gesù Nuovo, c’era un tavolino che rappresentava la sua scrivania per l’onorario dei pazienti. Lì era presente un cappello capovolto proprio con un biglietto dove si leggeva la frase “Chi può lasci, chi non può prenda”. Il medico santo, infatti, invitava le persone più ricche a fare un’offerta e i poveri a prendere il denaro di cui necessitavano.

Due cittadini partenopei, Giuseppina Andelora e Angelo Picone, hanno quindi deciso di mettersi al servizio dei bisognosi. Ogni giorno preparano da mangiare per nove senzatetto e dal balcone della loro abitazione calano il panaro solidale. In questo panaro ognuno può lasciare del cibo e chi ne ha bisogno prenderne. Un bel messaggio di generosità, quello che arriva da Napoli, a sostegno dei più bisognosi.

Leggi anche

Coronavirus, suicidio di un 54enne a Padova: era risultato positivo

Cronaca

Un 54enne si è suicidato in provincia di Padova dopo aver scoperto di essere stato contagiato.

Fontana Fiera Milano

Cronaca

Il governatore lombardo, Attilio Fontana, ha effettuato un sopralluogo presso il nuovo ospedale in fase di allestimento presso la Fiera di Milano

Coronavirus, Bari: genitori in ospedale, figli gestiti a distanza

Cronaca

I figli di una coppia di genitori in ospedale per Coronavirus, si ritrovano soli nella loro casa di Bari. A prendersi cura di loro, diverse persone.

coronavirus-amazon

Cronaca

Il 30 marzo i dipendenti Amazon di Calenzano, nel fiorentino, proclameranno uno sciopero per protestare contro le scarse tutele contro il coronavirus.

Football news:

Balotelli di saltare gli allenamenti: sono ancora malato
Direttore Generale della Patria: informazioni sulla fusione con Khimki non è corretto
Il Liverpool offrì a Werner lo stesso stipendio del Chelsea, ma si ritirò dalla lotta mentre Lipsia rifiutò di fare uno sconto
Un gran numero di giochi a portata di mano del Real Madrid. La loro composizione è migliore di quella di un leopardo. L'ex giocatore di Madrid Pirri sul calendario della Liga
Il giudice in Lettonia ha mostrato la pelle scura calciatore cartellino rosso e FAK. E ' una situazione molto imbarazzante
Barcellona ha lanciato il servizio di streaming Barça TV+
In rete sono apparse le foto di una nuova forma ospite Dell'Arsenale. La sua consistenza ricorda il marmo