Italy

Emma Marrone compie 36 anni: “Stamattina ho pianto, capisco il valore di avere un anno in più”

Emma Marrone (ph via Instagram)
in foto: Emma Marrone (ph via Instagram)

Aveva organizzato il suo compleanno in un altro modo Emma Marrone, ma la pandemia di Covid-19 ha scombussolato i suoi piani e quelli di tutto il mondo. Dopo un 2019 in bilico tra la felicità del nuovo album "Fortuna", che l'ha riportata in testa alle classifiche di vendita e anche delle radio, la cantante pugliese aveva dovuto affrontare un problema di salute che l'aveva obbligata a fermarsi per qualche settimana per un'operazione e per il recupero. Non si era data per vinta e si era rimessa subito in moto, anche per portare il suo album in tutta Italia. A quel punto, aveva anche cominciato a organizzare quello che sarebbe successo nel 2020.

Il compleanno da festeggiare all'Arena cancellato

Un 2020 in cui avrebbe dovuto portare il suo nuovo album in tour in tutta Italia, a partire da un'anteprima speciale che si sarebbe dovuta tenere proprio questa sera all'Arena di Verona. Era lì che Emma avrebbe dovuto festeggiare questi 36 anni, con una serata speciale coi suoi fan, che in poco tempo avevano già mandato l'evento sold out. Ma nessuno poteva aspettarsi che la pandemia di Covid-19 avrebbe messo in ginocchio tutto il Pianeta, fermando tutti i concerti, compreso questo. ma nonostante ciò Emma ha imparato, come scrive lei stessa, a guardare il bicchiere mezzo pieno e così, per adesso ha voluto fare un piccolo recap di questi anni.

Il post su Instagram

"ì. Oggi soffio 36 candeline. Facciamo un breve punto della situazione. Partiamo dalla cosa più banale. Sì, penso di essere più figa adesso di quando di anni ne avevo 26. Autostima per fortuna a mille. Ho una famiglia forte e unita che mi ama moltissimo" ha scritto sui social, dove ha anche accennato alla malattia di metà 2019: "Ho vinto un’altra battaglia e anche se un po’ ammaccata ne sono uscita indenne. Ho un posto speciale nel cuore di tanta gente. Ma tanta tanta. Questo ‘strano periodo' ha sconvolto anche i miei piani. Ma ho imparato a guardare il bicchiere mezzo pieno. Se è vino rosso è anche meglio. Stamattina ho aperto gli occhi e ho pianto. Mi capita da un po’ di anni a questa parte. Mi commuovo. Forse perché capisco davvero il valore di avere un anno in più. Grazie a tutti per i messaggi pieni d’amore. Siete il mio regalo dalla vita".

Football news:

Christophe Dugarry: messi potrebbe davvero dare a Griezmann più assist. Antoine ha perso la fiducia
Sané ha subito un esame fisico per il Bayern e è andato a un incontro con la direzione del club
Neuer-in porta, Hakimi e Davis bruciano i fianchi, davanti – Sancho, Müller e Lewandowski. Hanno raccolto il dreamtim della Bundesliga-19/20
Casillas non è quasi presente nel video in onore della vittoria della Spagna a Euro 2012. Forse ha a che fare con la sua candidatura alla presidenza della FFI
Il futuro di Sethien a barca e ' in pericolo. I giocatori non lo supportano
Trento sulla motivazione: Ronaldo e Messi non si rilassano mai. Più vinci, più vuoi continuare
Conte sulla critica: attacca me, non il club about i miei giocatori. Ci sono persone che vogliono vedere il bicchiere mezzo vuoto