Italy

Eriksen, il post choc del consigliere Barillari: “Eriksen vaccinato. Cadono come mosche”

Caduta in scivolata per il consigliere regionale Barillari che ha collegato il malore di Eriksen al vaccino. Si tratta di una Fake news.

Eriksen Barillari

“Christian Eriksen vaccinato […] cadono come mosche”, queste le parole scritte in un post pubblicato su Twitter dal consigliere regionale Davide Barillari. Secondo il consigliere regionale ci sarebbe un nesso tra l’arresto cardiaco dal quale il giocatore è stato improvvisamente colpito durante il match contro la Finlandia e il suo essersi “vaccinato”.

Eppure in questo post i cui toni non lascerebbero dubbi sulle opinioni sul vaccino anti-covid mancherebbe un tassello importante del Puzzle. Il centrocampista della Danimarca e giocatore dell’Inter non si è sottoposto alla vaccinazione. Si tratta quindi di un’informazione dal contenuto non veritiero. 

Eriksen Barillari, “Cadono come mosche”

“Christian Eriksen, giocatore dell’Inter (vaccinato) durante la partita Danimarca Finlandia, cade a terra per arresto cardiaco.  Praticato massaggio cardiaco. 
Ora è ricoverato in ospedale. Cadono come mosche”. 

Così il consigliere regionale Davide Barillari che in un post pubblicato sui social ha attirato piogge di critiche e polemiche.

Il consigliere Barillari ex Movimento 5 Stelle attraverso un post dal contenuto a tratti sarcastico ha voluto evidenziare come proprio il vaccino anti-covid sarebbe stata la causa dell’arresto cardiaco che ha colpito in modo improvviso il centrocampista danese al termine del primo tempo della partita di Euro 2020 Danimarca-Finlandia.

A dispetto però del tono utilizzato per mettere in discussione la bontà o meno del vaccino contro il Coronavirus, un dettaglio ha attirato l’attenzione dei più ovvero se Eriksen si possa essere effettivamente vaccinato.

In questo caso la risposta è negativa. Eriksen non è sottoposto alla vaccinazione pertanto non ci sarebbe alcun nesso logico tra la vaccinazione e l’arresto cardiaco. 

Eriksen Barillari, Marotta: “Eriksen è nelle mani della Federcalcio danese”

Tra le molte critiche arrivate sui social si è aggiunta quella dell’ammnistratore delegato dell’Inter Beppe Marotta che ha confermato come il centrocampista non sia risultato positivo al Coronavirus né tanto meno si è sottoposto al vaccino anti-covid: “Per ora Eriksen è nelle mani della Federcalcio danese, i nostri medici da subito si sono messi in contatto con i colleghi danesi. Eriksen non ha avuto il Covid e non è stato vaccinato“. A fare eco su quanto dichiarato dall’ad dell’inter il portavoce della Federcalcio Danese che ha dichiarato: “Ha già risposto il suo club non credo ci sia altro da aggiungere”.

Eriksen Barillari, Luca Bizzarri: “Barillari riesce ad essere il più fesso della stanza”

Al coro delle critiche verso il consigliere della Regione Lazio anche il noto comico, presentatore e attore Luca Bizzarri ha scritto: “Ci sono persone al mondo, poche per fortuna, che provano in continuazione a risultare i più fessi della stanza. Barillari non è tra queste. Lui ci riesce. (Eriksen non è vaccinato, ma pure lo fosse stato…)”

Football news:

Greylish ha già firmato un contratto con Man City e ha parlato con Guardiola
Riforme VAR in APL: le linee di fuorigioco renderanno più spesse, non assegneranno un rigore con un piccolo contatto (come con la sterlina contro la Danimarca)
Guarda Man United : i loro affari sono terribili. Il britannico crea un impero in cui gli specialisti di diversi sport si aiutano a vicenda
Il Tottenham può firmare Coutinho e un certo numero di giocatori in caso di vendita di Kane
Bernardo Silva può lasciare il Barça about Atletico dopo il trasferimento di Greylis A Man City
Nikita Nagorno ha ricevuto in dono una maglietta autografata da Cristiano Ronaldo
Messi firmerà il contratto con Barca oggi. La Liga ha stanziato al club 280 milioni di euro dopo l'accordo con il fondo di investimento