La chiusura della spiaggia libera di Largo Marina a Cetara, in Costiera Amalfitana, è scattata sabato e resterà in vigore fino a venerdì. Il sindaco Fortunato Della Monica, infatti, in attesa di attuare il piano per garantire la sicurezza dei bagnanti, ha firmato un'ordinanza che vieta l'accesso all'arenile. E nella giornata di sabato ha chiesto anche l'intervento dei vigili urbani per allontanare chi non rispettava il provvedimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo intero Disattiva schermo intero

Skip

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

I controlli

Nel frattempo, però, a Cetara si lavora per ripartire. Anche alle spiagge libere si accederà solo per prenotazione tramite app e controllo con il termoscanner. "La spiaggia libera riaprirà e si potrà accedere solo prenotando tramite app, ombrelloni che saranno messi e posizionati dal Comune con una previsione di un limite massimo di ingressi, un contributo di 2 euro per permettere le sanificazioni, il controllo termoscanner agli ingressi".  

In Evidenza