Italy

Ferrari, trimestre in crescita per ricavi e consegne. Elkann: “Modello business senza eguali”

Il secondo trimestre per la Ferrari si è chiuso in positivo. Elkann: “Le nostre opportunità non sono mai state più vaste e ampie”.

TORINO – Il secondo trimestre per la Ferrari si è chiuso in positivo. Secondo quanto riferito dall’ultimo report riportato dall’Ansa, l’azienda di Maranello ha consegnato più di 2mila auto. Si tratta di un numero in crescita rispetto all’anno della pandemia (un incremento quasi del doppio), mentre le vendite sono state molto simili rispetto al 2019. Quest’ultimo dato è sicuramente positivo visto che il paragone con il 2020 è fortemente condizionato dal lockdown e dal Covid.

In netto aumento anche i ricavi netti che nel secondo trimestre sono pari a 1.035 milioni, quasi raddoppiati rispetto al 2020 e in aumento anche in confronto al 2019 (+2,5%). L’utile netto è pari a 206 milioni (nell’anno pre-pandemia era di 197 milioni).

Elkann: “Dati che confermano la forza della Ferrari”

Molto soddisfatto John Elkann di questi dati. “Questo eccellente secondo trimestre – ha detto il presidente della casa di Maranello – conferma la forza di Ferrari e del suo modello di business senza eguali. Ogni Ferrari che presentiamo definisce nuovi standard di innovazione, bellezza e unicità, le fondamenta del vero lusso. Il 75esimo anniversario è sempre più vicino e le nostre opportunità non sono mai state più vaste e ampie“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

John Elkann
John Elkann
John Elkann

La Ferrari in crescita

Il 2021 per la Ferrari potrebbe essere l’anno della ripartenza. La pandemia ha messo in netta difficoltà l’azienda di Maranello, ma il momento difficile sembra essere ormai definitivamente alle spalle. I dati del secondo trimestre sono sicuramente positivi e anche il terzo dovrebbe registrare numero in crescita rispetto all’anno pandemico e molto simile a quello del 2019.

L’andamento, come detto, è sicuramente positivo e i prossimi mesi saranno comunque decisivi. La variante Delta resta un pericolo per la ripresa dell’economia, ma la Ferrari non ha nessuna intenzione di fare un passo indietro in questa ripartenza.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Ferrari/

Football news:

Gian Piero Gasperini: Atalante è inutile guardare lo scudetto. Spiccano Inter, Milan e Napoli
Levandowski ha Interrotto la serie di assist di 19 Partite per il Bayern. Ha segnato da febbraio
Müller ha superato Rummenigge e con 218 gol è arrivato al 3 ° posto nella lista dei migliori marcatori del Bayern
L'allenatore di Reims Garcia può cambiare Kuman a Barcellona
Tebas circa la Coppa del mondo ogni 2 anni: completa follia ed errore. Violazione dell'ecosistema del calcio
Contro il presidente Anger stanno conducendo due nuove indagini nel caso di violenza sessuale
Se Mbappe ha una qualità, allora è modestia. L'allenatore del PSG Mauricio Pochettino ha commentato le recenti Parole di Frederick Antonetti che lavora con il Metz sull'attaccante parigino Kylian Mbappé