Italy

Fiammetta La Guidara: deceduta la giornalista appassionata di motori

Leggi anche

tiger woods incidente

Sport

Tiger Woods è stato coinvolto in un incidente a Ranchos Palos Verdes, nei pressi di Los Angeles.

Morto Fausto Gresini

Sport

Fausto Gresini è morto a 60 anni: il due volte campione del mondo stava combattendo da due mesi contro il coronavirus.

morto padre Carlos Tevez

Sport

Grande lutto per il calciatore del Boca Juniors Carlos Tevez: il padre Segundo è morto a causa del Coronavirus.

ronaldinho miguelina covid

Sport

Miguelina, la mamma di Ronaldinho, è morta dopo avere lottato per due mesi contro il Covid-19.

Il motorsport italiano vive un nuovo lutto in seguito alla prematura scomparsa della giornalista Fiammetta La Guidara, improvvisamente deceduta.

Lutto

Un nuovo lutto affligge il mondo del motorsport italiano: dopo la scomparsa a causa di complicanze indotte dal coronavirus di Fausto Gresini, è deceduta anche la giornalista sportiva Fiammetta La Guidara.

Motorsport in lutto: deceduta Fiammetta La Guidara

La giornalista Fiammetta La Guidara si è improvvisamente spenta nella notte tra lunedì 22 e martedì 23 febbraio.

Al momento, non è ancora stato reso pubblico cosa abbia provocato la prematura scomparsa della donna, che avrebbe compiuto i 51 anni d’età il prossimo 25 settembre.

Fiammetta La Guidara era figlia di Franco La Guidara, scrittore e giornalista che ha firmato svariati saggi, romanzi e reportage. Proprio dal padre, Fiammetta La Guidara aveva ereditato la propensione alla scrittura e al giornalismo, fondendo una simile vocazione con la passione per i motori.

A partire dall’adolescenza, infatti, aveva iniziato a seguire le gare del motomondiale in televisione e, a 16 anni, aveva preso il patentino per la moto. Non ancora ventenne, invece, aveva avviato alcune collaborazioni giornalistiche con la rivista mensile afferente alla Federazione Motociclistica Motitalia, con il settimanale Motorsprint, con L’Intrepido Sport e con La Gazzetta dello Sport.

Il successo televisivo della giornalista sportiva

Oltre ad essere stata una collaboratrice storica di riviste specializzate come Moto Sprint e InMoto, Fiammetta La Guidara ha avuto svariate esperienze in televisione in qualità di telecronista ma anche ricoprendo il ruolo di addetta stampa per la Federazione Motociclistica Italiana.

In particolare, l’esordio televisivo della professionista è avvenuto nel corso del 2003, sul canale Sky Nuvolari TV, quando viene scelta come telecronista per Nuvolari in occasione del Campionato Mondiale Supermoto. In questo modo, Fiammetta La Guidara diventa la prima voce femminile italiana incaricata di commentare un campionato motociclistico.

Altre esperienze significative della sua carriera riguardano la sua partecipazione ai Rally dei Faraoni in Egitto e la realizzazione della serie di documentari dedicati alle Case motociclistiche battezzata «Segreti di Fabbrica», commissionata sempre da Nuvolari.

Tra i suoi ultimi impieghi, infine, è possibile citare il ruolo da telecronista ricoperto durante il Campionato italiano CSAI Karting e il Campionato Italiano di Velocità di Motociclismo nelle classi Supersport 600 e 125 e Superbike.

Football news:

Cavani è tornato in allenamento e probabilmente giocherà con Crystal Palace
Fabio Capello: la Juve ha giocato a Rugby contro il porto. Solo Ronaldo e Chiesa sono in grado di fare la differenza in questa formazione
Neymar: ho postato come mi riprendo da un infortunio e non ho ricevuto messaggi con le parole: Wow, che professionista. Nessuno
Ole-Gunnar Sulscher: il lavoro dei giudici è molto difficile e senza ulteriore pressione. Dobbiamo prendere le loro decisioni
Joan Laporta: sono sicuro che Messi non rimarrà nel Barça se non vinco io le elezioni. Dà al club il 30% delle entrate
Trent ha idolatrato Gerrard fin dall'infanzia ed è entrato in una fiaba: ha ricevuto da Steven la cura e la benda del capitano. Una storia di relazioni meravigliose
Il recupero di Hazard dopo l'infortunio è ritardato. Probabilmente non giocherà con L'Atletico il 7 marzo