Italy

Fiorentina: Sottil rinnova il contratto fino al 2024. «Voglio affermarmi in viola»

L'annuncio del direttore Pradè

Riccardo Sottil

FIRENZE – Riccardo Sottil, giocatore che proviene dal vivaio della Fiorentina, ha rinnovato il contratto fino al 2024. «Siamo felici. Un altro nostro bel
prodotto, un giocatore forte che ha sposato pienamente la Fiorentina. Un contratto fortemente voluto da Commisso, fino al 2024 con opzione 2025. Un contratto molto lungo. E’ un calciatore che sarà veramente importante per la famiglia viola». Sono le parole del ds della Fiorentina, Daniele Pradè, nella conferenza stampa in cui ha annunciato il rinnovo del contratto del giocatore.

«Ringrazio la proprietà, Commisso, Barone e Pradè, che credono fortemente in me. Questo deve essere un punto di partenza e non di arrivo, mi dà grande stimolo per lavorare – ha dichiarato il giovane esterno che sull’ipotesi di andare in prestito per giocare di più ha aggiunto – E’ normale che a 20 anni la voglia di giocare sia tanta. Ma se ho sposato questo progetto è perché ho tanta voglia di affermarmi qui a Firenze. La Fiorentina mi ha preso negli Allievi e mi ha lanciato nel calcio dei grandi. Vedremo, chiaro che tutti hanno voglia di giocare. Ne parleremo con la società, ma dopo questo rinnovo la mia intenzione è rimanere a Firenze».

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Football news:

In 1/4 di finale Europa League Bayer Leverkusen giocherà con Inter, Manchester United-con Copenhagen, Wolverhampton contro Siviglia, Shakhtar-Basilea
Pep Guardiola: riportare i bambini nelle scuole è più importante degli spettatori negli stadi
Raul Jimenez ha segnato 37 (27+10) punti in tutti i tornei in questa stagione. Miglior risultato in APL insieme a De Bruyne
Siviglia ha vinto L'Europa League about la Coppa UEFA dopo aver raggiunto i quarti di finale negli ultimi 5 casi
Arsenal licenzia 55 dipendenti, anche se ha convinto i giocatori a tagliare gli stipendi per non licenziare nessuno. La squadra ha deluso
Miralem Pjanic: Ronaldo potrebbe essere un buon giocatore di basket. È veloce e salta in alto
Arthur vuole negoziare personalmente la risoluzione del contratto con Barcellona