Italy

Firenze: «La Rondine» di Giacomo Puccini torna a volare al Teatro del Maggio

Si prova la scena da Bullier in versione anti-covid ne «La rondine» (©Michele Monasta)

FIRENZE – «La Rondine» di Giacomo Puccini è il secondo titolo della stagione di opera e balletto 2020-2021 del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, in scena da martedì 22 settembre alle 20 (altre recite: venerdì 25 e martedì 29 alle 20; domenica 27 alle 15.30). Sul podio dell’Orchestra e del Coro del Maggio ci sarà Marco Armiliato; debutta al Maggio Ailyn Pérez nel ruolo di Magda e Dmytro Popov sostituisce in tutte le recite Roberto Aronica, indisposto, nel ruolo di Ruggero.

‘allestimento riprende quello che aprì con gran successo la stagione 2017-2018, ma naturalmente Denis Krief, che firma regia, scene, costumi e luci, ha dovuto operare qualche adattamento in chiave anti-covid: Magda e Ruggero non si baceranno e soprattutto verrà sensibilmente sfoltita la scena del ballo da Bullier; il ballo di coppia sarà riservato ai coristi coniugi, mentre gli altri dovranno restare distanziati. Un peccato, perché era di grande effetto; ma il regista è presente anche a seguire la ripresa e le modifiche sono d’autore.

Così, fra diradamenti e visiere di plexiglass, questa deliziosa rarità pucciniana, riscoperta in occasione del centenario dalla prima rappresentazione e rappresentata in una messinscena tutta fatta in casa, facendo rendere al massimo i non abbondanti mezzi a disposizione

), ritornerà in scena a partire nell’allestimento di Denis Krief,

Football news:

🎮 Abbiamo fatto un gioco su Habib-combatti per lui e prova a far cadere Gaji
Tebas about Clasico: il gioco delle migliori squadre del mondo. La più importante partita di calcio del club
L'attaccante di Leeds Bamford ha fatto una tripletta. Ha 6 gol in 6 partite APL
Moyes sugli spettatori negli stadi: la gente guarda le partite nei cinema, perché non farlo per strada?
Gerard Piquet: Rinnovare un contratto e firmare un burofax sono cose diverse. Ho difeso gli Interessi della squadra
Thibault Courtois: Messi e Ronaldo sono tra i migliori giocatori della storia
Jack Wilsher: tutti pensano che io abbia 30-31, non 28. Sento che c'è molto di più in grado