Italy

Firma la petizione per il ritorno di Zeman sulla panchina del Pescara

Luca Viola, storico ristoratore di Portanuova e tifosissimo biancazzurro ha promosso una iniziativa che sta spopolando sul web

Firma la petizione per il ritorno di Zeman sulla panchina del Pescara

PESCARA SOGNA IL RITORNO DEL BOEMO. "Il Calcio è uno sport, fatto di sacrifici e meritocrazia. Zeman rappresenta tutto questo: lavoro, giovani e calcio propositivo. Se sei d'accordo pure tu, firma!". Questa la petizione lanciata ieri a Pescara da un gruppo di tifosi biancazzurri capitanati da Luca Viola, storico ristoratore di Portanuova e tifosissimo biancazzurro.

La petizione che si può trovare su www.chance.org arriva nel giorno in cui il mitico tecnico boemo compie 74 anni.

Una soluzione, quest'ultima, graditissima alla piazza che è fresca di una clamorosa retrocessione in Lega Pro e che sogna il ritorno ai fasti di Zemanlandia: la clamorosa cavalcata nella stagione 2011-2012 portò il Pescara in A dopo aver demolito tutti i record di categoria.

Redazione Independent 

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
zeman
pescara
luca viola
petizione
retrocesso
lega pro

Football news:

Andrei Shevchenko: L'Ucraina ha trovato la forza di invertire il corso del gioco, andare all'attacco. La squadra ha dimostrato molto bene
Yarmolenko su 2:3: I Paesi Bassi sono una delle migliori squadre del mondo. Ma questo non è stato un gioco in una porta
Ilya Hercus: L'Olanda è più forte Dell'Ucraina. Classe è una classe
L'Ucraina ha perso 6 partite consecutive in euro, ripetendo l'anti-record della squadra jugoslava
Dumfries è diventato un giocatore della partita Paesi Bassi-Ucraina. Ha segnato il gol della Vittoria
Yarmolenko e Yaremchuk hanno segnato i primi gol Dell'Ucraina per L'euro dal 2012
L'emozione del giorno è il grido di Zinchenko. Ucraina ha giocato con 0:2, ma ancora perso