Italy

FlixBus farà tappa anche a Porto Recanati, Civitanova e San Benedetto

Ci saranno anche San Benedetto del Tronto, Civitanova Marche e Porto Recanati tra le nuove destinazioni FlixBus, a partire dal 6 maggio. Infatti salgono a 150 le destinazioni collegate da FlixBus in Italia. L’operatore di bus di lunga gittata potenzia il network sulla Penisola, assicurando una copertura omogenea da Nord a Sud.

Flixbus servirà poi le località balneari a partire da Rimini, Porto Recanati, Civitanova Marche e San Benedetto del Tronto; Pescara e Alba Adriatica; Termoli, Polignano a Mare e Monopoli. Ma anche Taormina, Policoro, Sibari, Cariati, Cirò Marina e Pizzo.

“Noi siamo pronti a fare la nostra parte per aiutare il turismo a ripartire, nel rispetto delle regole e della situazione sanitaria, rendendo giustizia a un patrimonio paesaggistico, artistico e culturale che, da solo, può contribuire in larga parte al rilancio del Paese – spiega in una nota Andrea Incondi, managing director di FlixBus Italia -. Auspichiamo che anche il Governo percepisca e supporti adeguatamente questa ripartenza”.

Massima sicurezza a bordo grazie ad un esaustivo protocollo che va dalla sanificazione degli autobus al termine di ogni corsa all’ obbligo di mascherina per l’intera durata del viaggio, senza tralasciare la misurazione della temperatura e il controllo touch-less di biglietti e documenti al momento del check-in.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Civitanova MarcheMarcheSan Benedetto del Tronto

Football news:

Cantona sulla APL Hall of Fame: tutti gli altri sono grandi e io sono eccezionale! Sarei sorpreso se non fossi stato scelto
Benzema chiamerà la Nazionale francese a Euro 2020. Non ha giocato per la squadra 6 anni (Le Parisien)
Cantona è il terzo giocatore che è entrato nella hall of Fame DELL'APL. I primi due - Shearer e Henri
Walcott ha firmato un contratto con Southampton fino al 2023
La Juventus ha presentato una nuova forma di casa per la stagione 2021/22
Lobanovsky ha inventato una salita mortale. Quasi tutti vomitavano. Chi non ha vomitato è uscito nel cuore. Andrei Shevchenko ha scritto un'autobiografia
Klose può guidare la fortuna di Düsseldorf