Italy

Food: Just Eat apre nuove sede italiana a Milano

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano, 16 set. (Adnkronos) – Just Eat apre un nuovo ufficio a Milano, che ospiterà circa 400 dipendenti. Si tratta della nuova sede italiana del gruppo: la scelta è ricaduta su De Castillia 23, che sorge nel distretto Porta Nuova di Milano.

Si tratta di quasi 6mila metri quadri sviluppati su sei piani per gli oltre 400 dipendenti di Just Eat basati in sede, previsti a inizio 2022.

L’edificio è costruito secondo i più innovativi criteri di sostenibilità ambientale: materiali eco-compatibili “mangiasmog” per i rivestimenti esterni, impianti di ultima generazione che utilizzano fonti rinnovabili e un sistema fotovoltaico integrato in copertura che produce energia pulita, evitando l’emissione in atmosfera di 13 tCO2/anno.

“In linea con la strategia di crescita e sviluppo nel mercato del food delivery, Just Eat sceglie un luogo simbolo di innovazione, cultura e confronto: i dipendenti avranno a disposizione spazi di lavoro flessibili, ma soprattutto avranno l’opportunità di ritrovare una socialità fatta di incontri non più quasi esclusivamente virtuali. Stiamo infatti lavorando ad un modello di lavoro ibrido, che possa funzionare anche quando le restrizioni da Covid-19 si saranno attenuate”, ha dichiarato Daniele Contini, Country Manager di Just Eat Italia.

Leggi anche

Football news:

Il Barcellona vuole firmare Vlachović dalla fiorentina, se non acquista Holanda (Gerard Romero)
La nuova crisi del Manchester United: perde anche con Ronaldo, Pogba incolpa la difesa, Sulscher ammette gli errori
Allenatore Brentford: Chelsea è molto fortunato. Abbiamo dominato negli ultimi 30 minuti. Ha cinque colpi!
Tuchel Pro 1:0 con Brentford: Chelsea è stato forte nei primi 70 minuti e fortunato negli ultimi 20
Ronaldo non ha efficaci azioni in tre partite di fila APL. L'attaccante del Manchester United Cristiano Ronaldo non ha segnato i gol della sua squadra nella partita dell ' 8 ° turno della Premier League contro il Leicester
Perché Mehndi non è nominato per il pallone D'Oro? Rüdiger sulla partita del portiere con Brentford
Il trio Salah-Mane-Firmino rompe di nuovo: 5 gol di Watford, segnando più di 16 squadre della APL