Tutti

25 maggio 2020

Ore 15,15: le Frecce tricolori solcano i cieli di Torino per celebrare la fase 2 dell'emergenza coronavirus, una ripresa "nel rispetto delle regole" come recita il comunicato dell'Aeronautica per l'evento organizzato in vista del 2 Giugno. Un appuntamento così atteso, però, che davanti alla basilica della Gran Madre, in piazza Vittorio, sul ponte sul Po e nel piazzale del monte dei Cappuccini, un osservatorio ideale da cui si vedono tutta la città e la cerchia delle Alpi, si sono accalcate folle di migliaia di appassionati, molti dei quali privi di mascherina. Comportamenti giudicati irresponsabili, in serata, anche dalla sindaca Chiara Appendino e dal governatore Alberto Cirio, che ora chiedono l'intervento del prefetto.Un assembramento tale che ai Cappuccini, vicino al parapetto, si è creata anche un po' di ressa tra chi cercava di conquistarsi il posto migliore per ammirare il panorama sulla città. Tutto questo quando mancava ancora quasi un'ora al passaggio degli aerei

Guarda le FOTO

Video di ALESSANDRO CONTALDO