Gli uomini del Soccorso Alpino durante le ricerche (foto d'archivio)

Alle 16.30 circa il Soccorso alpino di Asiago è stato allertato per il mancato rientro di un cercatore di funghi al Rifugio Campolongo, nel territorio del Comune di Rotzo.

Partito questa mattina alle 7.30 assieme al fratello, dal quale si è poi diviso, R.L., 58 anni, di Arzignano, che è stato visto l’ultima volta in direzione di Malga Fratte e non ha con sé il cellulare, era d’accordo di ritrovarsi a mezzogiorno.

Quando non si è presentato all’appuntamento, il fratello lo ha cercato per un po’, poi ha fatto scattare l’allarme. Al momento stanno partecipando alla ricerca sei soccorritori di Asiago e 9 di Arsiero, questi ultimi in arrivo parte a Campolongo, parte in perlustrazione lungo il sentiero che da Cingella porta a Malga Fratte.

Sono presenti inoltre i Carabinieri forestali e due istruttori nazionali del Cnsas con due cani molecolari, provenienti dal corso che si sta svolgendo in questi giorni tra Gallio e l’Altopiano.

Articolo precedente