Italy

Gelmini: Pd e Iv dicano no ai pieni poteri chiesti da Conte

le dure parole della capogruppo di FI

ROMA – «Conte voleva un blitz. Consiglio dei ministri lampo, magari notturno; stato di emergenza prorogato al 31 dicembre; pieni poteri confermati al presidente del Consiglio. Punto. La levata di scudi delle opposizioni ha stoppato questo maldestro tentativo, adesso la decisione dovrà essere presa dal Parlamento. Ai 5Stelle non chiediamo niente, sarebbe pretendere troppo, ma ci rivolgiamo invece al Partito democratico e Italia Viva, affinché dicano ‘no’ a questa inutile incoronazione pretesa da Conte».

Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati. «Fermo restando il livello di guardia, da tenere alto rispetto al Covid, non è più accettabile un premier che si atteggia a capo assoluto della Repubblica italiana. Siamo una democrazia matura, non abbiamo bisogno di snaturare le nostre istituzioni per affrontare la coda della pandemia», conclude.

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Football news:

Maurizio Sarri: la Juve è felice di aver vinto forse il campionato più difficile nella storia della serie A
Obameyang è vicino a rinnovare il contratto con L'Arsenal fino al 2023
Rodri: Hazard è uno dei migliori giocatori del mondo
Battere il controllo del Manchester United per Alexis Sanchez: un gol - 11 milioni di euro, un minuto di tempo di gioco-20 mila
Pep Guardiola: se Man City vuole vincere la Champions League, è necessario migliorare il gioco in difesa
I club di APL hanno votato contro 5 sostituzioni nella prossima stagione
La città ha combattuto contro la UEFA ed è pronta ad essere aggiornata: Pep ha 300 milioni di trasferimenti, ha già preso Ferran Torres e Ake, in arrivo-Kulibali