Milano, 12 mag. (LaPresse) – “Le previsioni di crescita per l’Italia sono positive e incoraggianti”. Lo ha detto il Commissario europeo Paolo Gentiloni, in conferenza stampa. “Quali sono i rischi? Ci sono quelli generali, che valgono per tutti i Paesi. La sfida principale per un Paese come l’Italia sarà nei prossimi mesi, e forse anni, l’attuazione dei programmi di riforma e investimento che stiamo discutendo e fanno parte” del Recovery Plan. Secondo Gentiloni “è evidente che solo l’attuazione di un piano di simile ambizione può contribuire a una crescita più prolungata e duratura”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata